Cultura e Società

Che rapporto c’è fra ebraismo e terra di Israele? La conferenza Kesher

Kesher

Il rapporto esistente tra ebraismo e le Terra di Israele. Questo è il tema oggetto di discussione durante la conferenza di Kesher, in diretta streaming su zoom, che si è svolta lunedì 8 aprile 2024 alle ore 19:00. La conferenza intitolata Esiste un concetto di santità della Terra di Israele post-distruzione del Tempio? è a cura di Riccardo Di Segni e Ugo Volli.

“We Were the Lucky Ones”: l’adattamento televisivo sulla Shoah tratto del bestseller di Georgia Hunter conquista l’America

Spettacolo

di Pietro Baragiola
La serie, composta da attori eccezionali come Logan Lerman (Percy Jackson e gli dei dell’Olimpo) nel ruolo di Addy Kurc e Joey King (The Kissing Booth) in quello della sorella Halina, ha debuttato il 28 marzo sulla piattaforma streaming americana Hulu con i primi tre episodi. Il suo arrivo in Europa è previsto nei prossimi mesi su Disney Plus.

«Il 7 ottobre? Una cartina di tornasole per i rapporti fra mondo ebraico e cristiano»

Personaggi e Storie

di Giovanni Panzeri
Lo stato di salute del dialogo ebraico-cristiano. Dopo una prima solidarietà, sono emerse critiche nei confronti di Israele, con un uso di stereotipi tradizionali dell’antigiudaismo cristiano contro gli ebrei. Soprattutto, è mancata una vera empatia verso il mondo ebraico e una reale comprensione della posta in gioco: la sopravvivenza di Israele. Intervista allo studioso Massimo Giuliani

 

La sovranità israeliana secondo il diritto internazionale

Libri

di Nathan Greppi
Ricco di dati sui mutamenti della demografia ebraica e araba in quelle terre nel corso dei decenni, Elber fa notare come ai tempi della dominazione turca il termine “Palestina” non sia mai stato utilizzato, né per indicare un’area amministrativa né nel gergo comune, se non da parte di pellegrini e viaggiatori provenienti dall’Europa. A reintrodurre l’utilizzo di questo termine, prima del 1948, furono gli inglesi, quando conquistarono il territorio.