Cultura e Società

Storia di un medico curioso e coraggioso: Bruno Bassani

Opinioni

di Luciano Bassani
Mio padre Bruno Bassani si laureò​ brillantemente in Medicina e Chirurgia  alla Normale  Pisa nel 1938. Quello stesso anno l’Italia varò le leggi razziali e  mio padre  a Ferrara tentò​ inutilmente di esercitare la professione medica. Nell’aprile del 1939 ​inoltrò una richiesta alla Corte d’appello

Le donne, l’esilio, la letteratura. Al Teatro F. Parenti, Giulio Busi, Roberta Ascarelli e Haim Burstin presentano un saggio di Fiona Diwan su Isaac B. Singer

Eventi

Di Roberto Zadik
Scrittore geniale, ormai un classico della letteratura del XX secolo e al tempo stesso figura ribelle e piena di tormentato humour – nei romanzi e nella vita -, Isaac Bashevis Singer e la sua narrativa sono stati protagonisti dell’evento “Singer: le donne, l’esilio, la letteratura”. L’iniziativa si è tenuta in occasione della presentazione del libro della giornalista Fiona Diwan Un inafferrabile momento di felicità – Eros e Sopravvivenza in Isaac B. Singer,

Una litografia del primo Tempio di Gerusalemme

I predatori del Bet HaMikdash

Libri

di Michael Soncin
Nel 70 ev, l’imperatore Tito distrusse il Tempio e lasciò depredare il tesoro di Stato degli ebrei. La figura dominante della spoliazione di Gerusalemme fu l’avido Gneo Pompeo Magno. Un saggio di Luciano Canfora

Le grotte di Qumran

Perché così tanti Rotoli furono depositati a Qumran? Dall’Università Ben Gurion una nuova tesi

Personaggi e Storie

di Ilaria Ester Ramazzotti
Secondo i ricercatori, il Documento di Damasco, antico scritto di circa mille anni correlato alla comunità degli Esseni,  dimostra che Qumran fu il luogo di una annuale cerimonia chiamata ‘patto del Rinnovamento’: i membri dell’antica e mistica setta ebraica degli Esseni, provenienti dalle città di tutta la Terra d’Israele, si riunivano nella zona di Qumran ogni anno nel mese ebraico di Sivan, lo stesso mese della festa di Shavuot.

Menu