Walker Meghnagi e Ucei: la solidarietà degli ebrei italiani al popolo ucraino

Mondo

di Redazione
Anche le istituzioni ebraiche italiane sono intervenute per condannare l’invasione russa dell’Ucraina. Walker Meghnagi, Presidente della Comunità Ebraica di Milano, ha detto: “La Comunità Ebraica di Milano esprime la sua vicinanza all’Ucraina condannando fermamente l’attacco militare russo”

Ucraina. Occidente miope, Oriente all’arrembaggio: che fare? Una riflessione

Mondo

di Vittorio Robiati Bendaud
Non capita a tutti di assistere personalmente al collasso di un sistema, che peraltro si considerava dalle sorti magnifiche e progressive, più per narcisismo e per ideologia che per lucida analisi del reale. Quello che l’altro giorno è collassato definitivamente è il sistema geopolitico successivo alla conclusione della Seconda Guerra Mondiale.

Ucraina: le campagne di donazione attive

Mondo

di Redazione
Le campagne di donazione attive per il sostegno delle comunità in Ucraina. Mosaico sta seguendo in diretta l’evolversi della situazione in Ucraina e in particolare quanto stanno subendo, insieme al resto della popolazione, le comunità ebraiche del Paese.

Bandiere di Israele e Turchia vicine

Il riavvicinamento di Israele e Turchia passa per nuovi interessi e vecchi ostacoli

Mondo

di Francesco Paolo La Bionda
Il 9 marzo prossimo il presidente israeliano Isaac Herzog si recherà in visita diplomatica in Turchia, nel primo viaggio di una massima carica dello Stato ebraico  dal 2007. Mentre una delegazione turca è volata in Israele il 17 febbraio per svolgere i preparativi dell’evento, che il presidente turco Erdoğan ha commentato con tono caloroso.

Stella gialla usata dai no vax (a sx) come quella degli ebrei durante il nazismo (a destra)

Dortmund vieta l’uso della stella di David gialla alle manifestazioni no-vax

Mondo

di David Fiorentini
Ad oggi, diversi Stati e città tedeschi stanno considerando regolamenti simili
, Monaco di Baviera ha vietato la pratica nel giugno 2020 e Wiesbaden nel mese successivo. Un provvedimento fondamentale, che il Commissario Nazionale tedesco per la lotta all’antisemitismo, Felix Klein, ha chiesto fin dai primi giorni della pandemia.

Menu