Mondo

Cambio al vertice AEPJ

Mondo

dell’AEPJ, l’Associazione europea per la preservazione del patrimonio ebraico che si occupa dell’organizzazione della Giornata europea della cultura ebraica e degli Itinerari ebraici europei. L’Associazione è fino ad oggi retta da tre organizzazioni

Primo anniversario per il Museo Ebraico di Monaco

Mondo

Nella città dove il nazismo nacque e si sviluppò, è ora il Museo Ebraico ad estendere le proprie attività, attirando fino a 100 mila persone nel suo primo anno di vita. Sorge di fronte alla nuova Sinagoga ed alla Comunità Ebraica, nel pieno centro della città.

Tel Aviv colonizza il mare

Mondo

Quarantacinque anni dopo il concorso per il centro direzionale, Tel Aviv progetta una nuova espansione verso il mare, con isole artificiali e torri da quindici piani.

Polonia: l’arcivescovo Glodz a capo della Chiesa di Danzica

Mondo

a capo della Chiesa di Danzica. È un sostenitore dell’emittente ultra conservatrice cattolica Radio Maryja, spesso coinvolta in casi di antisemitismo. Preoccupazione anche da parte di molti cattolici, compreso l’ex presidente e premio Nobel per la pace 1983 Lech Walesa.

Il viaggio della fiaccola

Mondo


olimpica per raggiungere Pechino, dove si svolgeranno in agosto le prossime Olimpiadi, fa più pensare alle mirabolanti avventure di un fuggitivo piuttosto che il cammino di un messaggero di pace. Nelle diverse città che i tedofori hanno già attraversato, da Parigi a Londra, da San Francisco a Buenos Ayres, gli organizzatori hanno dovuto praticare un faticoso slalom per cambiare itinerari, nascondere la fiaccola per sottrarla ai manifestanti

Geo su Israele

Mondo

diretto da Fiona Diwan, dedica a Israele il numero in edicola fino al 18 maggio

La Haggadah di Sarajevo

Mondo

impreziosita da preziose miniature, è riuscita ad arrivare a noi, passando da un paese all’altro, da una guerra all’altra. Ne ripercorre la storia il romanzo di Geraldline Brooks, pubblicato da Neri Pozza con il titolo I custodi del libro.

Rafforzare la vita ebraica in Europa

Mondo


(We stengthen Jewish Life in Europe) è il motto che caratterizzerà i prossimi anni di attività del Consiglio europeo delle Comunità ebraiche (Ecjc) che ha rinnovato a Praga il 6 aprile le proprie cariche sociali. Nel direttivo, composto da 25 membri, l’Italia è rappresentata da ben tre membri (Claudia De Benedetti, Leone Paserman e Arturo Tedeschi) mentre ad Annie Sacerdoti è stata riconfermata la delega al coordinamento europeo della Giornata europea della cultura ebraica e la cooptazione in consiglio.

Scientology in Israele

Mondo

si prepara in questi giorni ad affrontare sospetti e inchieste. Il 3 aprile pubblicherà il rapporto annuale sulle sue attività sparse ormai in tutto il mondo. Non ultimo Israele.

Menu