A Teheran, le luci di Channukà. Una graphic novel

Arte

di Nicole Karmeli
Istantanee di vita ebraica quotidiana: siamo alla vigilia della Festa, ai tempi dello Scià di Persia, quando gli ebrei erano come tutti gli altri cittadini e capitava che una ragazzina uscisse a cercare l’olio per la Channukià… Lo racconta una graphic novel firmata da una studentessa (talentuosa) della nostra Scuola ebraica

Madri, mogli, figlie: i sogni, la fede… con ironia

Arte

di Ester Moscati
Grandi fotografe: Dina Goldstein. Le immagini delle serie Snapshots from the Garden of Eden, Gods of Suburbia e Fallen Princesses sono piene di humour, disincanto e malinconia da “paradiso perduto”. Predicare oggi ai giovani non è facile, assorbiti come sono da cellulari e socialità virtuale. Allora? Giochiamo la carta del pop-surreale

Joel Itman: arte ebraica applicata

Arte

di Redazione
«Cinque anni fa ho iniziato una ricerca sulle mie origini ebraiche europee, che mi hanno ispirato per creare arte ebraica».

Un resto ritrovato nel sito della bottega di 1800 anni fa

Ritrovata in Israele bottega di 1800 anni fa

Arte

di Nathan Greppi
Martedì 31 luglio sono stati ritrovati, sotto la città israeliana di Gedera, i resti di una grossa bottega di circa 1800 anni fa, che include 20 vasche da bagno e una stanza piena di giochi da tavolo, dove i lavoratori si rilassavano dopo il lavoro.

i due archeologi con le giare di 2000 anni fa ritrovate in una grotta in Israele

Scoperta archeologica: ritrovate in Israele ceramiche di 2000 anni fa

Arte

di Nathan Greppi
Grande stupore ha suscitato in Israele la scoperta, avvenuta la settimana scorsa, di una ricca collezione di ceramiche di 2000 anni, ritrovate in una grotta al confine con il Libano. Secondo il Jerusalem Post, un gruppo di archeologi affiliato all’Autorità Israeliana per le Antichità e all’Accademia di Safed ha ritrovato grosse giare per il vino, vasi e stoviglie.

Menu