La fotografia di Ruth Orkin in mostra a Bassano del Grappa

Arte

di Ilaria Ester Ramazzotti
Fino al 2 maggio è aperta ai Musei Civici di Bassano del Grappa la mostra ‘Ruth Orkin. Leggenda della fotografia’, dedicata alla fotografa  fra le prime e più famose donne professioniste della pellicola, figlia della borghesia ebraica americana.

Jacob Kramer, Gli ebrei che pregano

Ebrei in Ucraina e l’arte: un legame indissolubile

Arte

di Sofia Tranchina
Che gli ebrei abbiano vissuto nel territorio dell’odierna Ucraina per oltre un millennio, in alleanza con le popolazioni locali nella lotta per i diritti civili e l’emancipazione nazionale, è testimoniato già nel Patericon del Monastero delle Grotte di Kiev (raccolta di racconti didattici sulle imprese spirituali cristiane, i cui primi scritti risalgono al 1200). Dalla stretta convivenza e dalle continue interazioni, è nata e si è sviluppata nei secoli una radicata collaborazione artistica.

Opera di William Congdon

Prorogata fino al 13 marzo al Memoriale della Shoah la mostra di disegni di William Congdon

Arte

di Roberto Zadik
Disegni dal realismo e dall’espressività davvero impressionanti, quelli del grande artista americano William Congdon (1912-1998), che raccontano le inenarrabili atrocità del lager di Bergen Belsen, protagoniste della mostra In The Death of one (Nella morte di una persona) al Memoriale della Shoah. Visto il grande successo, l’esposizione, che avrebbe dovuto concludersi lo scorso 31 gennaio, è stata prorogata.

Patrick Zachmann «Voyages de mémoire»

Arte

di Sonia Schoonejans e Andrea Finzi
Al MahJ (Musée d’art et d’histoire du Judaisme) fino al 6 marzo gli archivi, in parte inediti, del fotografo Patrick Zachmann che risvegliano un passato familiare sepolto dal silenzio del dopoguerra

Liberi grazie a Napoleone. L’epopea della modernità, da Garibaldi a Sion

Arte

di Ilaria Ester Ramazzotti
Al MEIS di Ferrara, una grande mostra. Fino al 15 maggio un’importante esposizione su un periodo fondamentale nella storia degli ebrei in Italia, dall’istituzione del primo ghetto, a Venezia, nel 1516, fino alla riconquista dei pieni diritti e al sionismo. In un costante e ricco dialogo fra “dentro” e “fuori”

La Piramide di Diaa Allam, esposta alla mostra di calligrafia Maktoub a Gerusalemme

Maktoub, una nuova mostra israelo-emiratina a Gerusalemme

Arte

di David Fiorentini
Dieci artisti dalle due nazioni si sono uniti per dare luce a “Maktoub”, una mostra di calligrafia in ebraico e arabo che farà parte della quinta edizione della prestigiosa Biennale di Gerusalemme, e sarà aperta fino al 20 dicembre.

'Il diaframma' opera di Anna Maria Tulli in mostra a Milano

Le Scatole della Memoria di Anna Maria Tulli in mostra a Milano

Arte

di Ilaria Ester Ramazzotti
Un reportage sui generis che intende far dialogare sul filo della memoria i lavori dei bambini di Terezin, alcuni dei quali artisti in erba, con le opere degli artisti contemporanei presenti a Praga e in altre città: questo sono le‘Scatole della Memoria’ dell’artista Anna Maria Tulli in mostra a Milano alla Lattuada Gallery fino al 30 novembre nell’esposizione ‘Centimetro x centimetro’.

Al Museo Nahon di Gerusalemme la mostra sugli stemmi delle famiglie ebraiche italiane

Arte

di Ilaria Ester Ramazzotti
Un affascinante viaggio attraverso i secoli che porta il visitatore a conoscere l’usanza di alcune influenti famiglie ebraiche italiane di dotarsi di uno stemma famigliare. La mostra mette sotto le luci la peculiare storia ebraica degli oggetti che li riportano o che li omettono e delle famiglie che li hanno creati, posseduti o donati.

Menu