News

Comunicato dei Consiglieri di Milano Ebraica sul messaggio di Meghnagi

News

I Consiglieri di Milano Ebraica
In seguito alle deplorevoli dichiarazioni contenute nella lettera del presidente della Comunità Ebraica di Milano Meghnagi, lette dal senatore La Russa in occasione della  Conferenza Programmatica  di FDI, non condivise come da prassi con il Consiglio…

Solidarietà a Pesach…. Ogni anno un po’ di più

News

a cura dei Servizi Sociali della Comunità
Siamo molto felici del grande coinvolgimento da parte dei vari enti comunitari e dei numerosi benefattori in occasione della festività di Pesach che attraverso offerte hanno consentito ai Servizi Sociali della Comunità di raggiungere molte più famiglie attraverso l’erogazione di buoni spesa  e pacchi di prodotti Kasher le Pesach e prelibati piatti pronti.

Per la RSA un cauto ritorno alla normalità: dall’11 aprile permesse le uscite accompagnate (previa prenotazione)

News

di Luciano Bassani, Assessore alla RSA e Welfare della Comunità
Da lunedì 11 aprile sarà possibile uscire con i propri  cari in piccoli gruppi accompagnati da un educatore come già avveniva l’anno scorso. L’uscita andrà prenotata e sarà dal lunedì al venerdì alle ore 10,30. Anche per le visite in camera bisognerà prenotarsi. Organizzati anche i due sedarim di Pesach.

RSA all’ascolto: organizzata una riunione online con i parenti dei residenti

News

Durante una riunione, il 6 aprile la direttrice sanitaria Daniela Giustiniani, il dr. Flavio Galli e l’assessore Luciano Bassani hanno presentato i nuovi prodotti acquistati dalla RSA per migliorare l’assistenza dei residenti, il nuovo sito internet presto on-line e le nuove aperture della Struttura verso l’esterno.

Emergenza Ucraina: la Comunità ebraica accoglie le prime famiglie

News

Le prime due famiglie ospitate in un loft generosamente messo a disposizione da un membro della Comunità ebraica di Milano e preparato grazie all’aiuto di tanti. Il progetto Emergenza Ucrania è partito da un progetto dell’Ucei, che sta coordinando l’accoglienza nelle varie comunità.

Il tempio dei voti realizzati: un “gioiello” sefardita nel cuore di Milano

News

di Sofia Tranchina
Guidato dal giovane rav Moshe Haddad, grazie agli opulenti e gustosi kiddushim di Ovadia Hamra, rinasce l’Oratorio sefardita di via Guastalla. Scappati dal Medioriente negli anni Cinquanta e Sessanta, gli ebrei si ritrovano qui dal 1958 per pregare secondo un rito antichissimo. E oggi arrivano anche studenti e famiglie israeliane

Menu