Al MEIS di Ferrara dal 12 ottobre parte la nuova rassegna della “Festa del libro ebraico”

Eventi

di Michael Soncin
Dal 12 al 15 ottobre 2023 torna la “Festa del Libro Ebraico”, che quest’anno festeggia la XIV edizione. Ideato e organizzato a cura del Museo Nazionale dell’Ebraismo Italiano e della Shoah – MEIS di Ferrara, il festival del libro ebraico,  vede ogni anno la partecipazione di un vasto pubblico, di fronte alla presenza di ospiti italiani e internazionali.

Al MEIS otto corsi online sull’universo ebraico tenuti da prestigiosi docenti

Eventi

di Michael Soncin
A partire dal mese di ottobre 2022, offre a tutti gli interessati fino a 8 corsi online sul pensiero, la cultura e la lingua ebraica. Le lezioni saranno tenute da docenti prestigiosi, che oltre ad avere una grande esperienza e preparazione, l’ebraismo, non solo lo insegnano, ma lo vivono tutti i giorni. Questo permetterà agli interessati di raccogliere le nozioni fondamentali della materia, ma soprattutto di carpirne maggiormente la sua essenza.

La Festa del Libro Ebraico al MEIS di Ferrara, tra graphic novel ed ospiti internazionali

Eventi

di Michael Soncin
Dal 15 al 18 settembre 2022 riparte a Ferrara, presso il Museo Nazionale dell’Ebraismo Italiano e della Shoah – MEIS, la Festa del Libro Ebraico, la manifestazione dedicata alla letteratura ebraica, giunta quest’anno alla XIII edizione, con al centro tematiche riguardanti il rapporto tra ebraismo e immagine e del rinnovamento. Un’esplorazione attraverso fumetti, graphic novel e antichi manoscritti illustrati.

Il Meis di Ferrara, uno dei luoghi ebraici presenti in Italia

Il MEIS cerca due persone per la didattica museale

Italia

Sono pubblicati sul sito rispettivamente un bando per la borsa di ricerca per attività di analisi e progettazione della didattica museale e un avviso di selezione per l’assunzione a tempo determinato e tempo pieno di un coordinatore dei servizi educativi.

Liberi grazie a Napoleone. L’epopea della modernità, da Garibaldi a Sion

Arte

di Ilaria Ester Ramazzotti
Al MEIS di Ferrara, una grande mostra. Fino al 15 maggio un’importante esposizione su un periodo fondamentale nella storia degli ebrei in Italia, dall’istituzione del primo ghetto, a Venezia, nel 1516, fino alla riconquista dei pieni diritti e al sionismo. In un costante e ricco dialogo fra “dentro” e “fuori”