Il servizio del TgR Lombardia sulla scuola ebraica

Al TgR di giovedì 3 giugno si parla della Scuola ebraica di Milano

Scuola

di Redazione
Giovedì 3 giugno al Tg Regionale della Lombardia delle 19.30 è andato in onda un servizio in cui si parla della solidarietà della Scuola ebraica di Milano al piccolo Eitan Biran, unico sopravvissuto alla tragedia della funivia del Mottarone (dal minuto 10.40).

Nel servizio protagonisti  sono i disegni fatti dai bambini della Scuola ebraica di Milano per Eitan che verranno consegnati alla famiglia settimana prossima. “I bambini e le bambine hanno voluto dare un messaggio di speranza a Eitan disegnando arcobaleni, fiori e cercando di portargli un raggio di luce – dichiara al TgR Diana Segre, collaboratrice del dirigente scolastico per l’infanzia e la primaria -. Quello che noi possiamo fare come precetto etico è stare vicini a chi soffre”.

“Amit lo vedevamo tutte le mattine, una presenza discreta ma importante, sempre  molto gentile e molto serio”, dichiara Dalia Gubbay, Assessore alla scuola per le materie ebraiche e vicepresidente della Fondazione Scuola ebraica.

nel servizio si parla anche delle raccolte fondi per Eitan sostenute dalla Scuola: quella con le altre comunità ebraiche italiane e quella organizzata dalla Fondazione Scuola. “Abbiamo avuto una risposta sorprendente dall’Italia ma anche dall’estero, commenta Timna Colombo, Assessore alla scuola -. Ci sono state migliaia di donazioni, piccole e grandi”.

“Oltre al sostegno economico – si dice nella conclusione del servizio giornalistico – si cercherà di dare tutto il sostegno possibile, compreso quello legale, perché Eitan , dicono dalla Comunità, è come se fosse nostro figlio”.

Per vedere il servizio clicca qui (dal minuto 10.40)

Menu