Articoli scritti da Ester Moscati

Ebrei “nascosti” del cinema: il lato segreto di Lawrence Kasdan

Personaggi e Storie

di Roberto Zadik
Il mondo dello spettacolo angloamericano è pieno di storie, curiosità e segreti all’ombra dei riflettori, come l’identità ebraica, totalmente ignota al pubblico, di alcuni importanti artisti e registi. È il caso del grande cineasta americano Lawrence Kasdan, autore di capolavori come “Il grande freddo” e sceneggiatore di due episodi della saga Guerre Stellari

“La comunità ebraica emiratina si prepara a crescere”

Mondo

di Francesco Paolo La Bionda
L’Associazione delle Comunità Ebraiche del Golfo, in inglese Association of Gulf Jewish Communities (AGJC), è nata lo scorso febbraio a seguito della normalizzazione dei rapporti tra Israele e parte del mondo arabo sancita dagli Accordi di Abramo. Lo scopo dell’associazione è facilitare la vita religiosa e comunitaria nella regione.

Cannes: successo per il cinema israeliano. Al polemico “Ahed’s Knee” il premio della Giuria

Spettacolo

di Roberto Zadik
Il  cinema israeliano è in prima fila nelle grandi manifestazioni, vista la qualità e la varietà dei suoi contenuti. Viene premiato più che in patria nei festival internazionali, specialmente se si tratta di un certo tipo di pellicole politicizzate. È il caso del film “Haberech-Il ginocchio di Ahed” del regista Nadav Lapid che al Festival di Cannes ha ricevuto il Premio della Giuria.

Arena Cinema MEIS – Ferrara

Appuntamenti
Ridere è sempre stato un gesto liberatorio, un’ancora di salvezza nelle situazioni più difficili. L’arena cinema del MEIS torna per la sua seconda edizione e propone “Una risata ci salverà”, una selezione di film da godersi sotto le stelle che affrontano tematiche disparate, unite dall’universale potere del sorriso e contraddistinte dallo humour ebraico. Il secondo appuntamento dell’Arena MEIS  il 21 luglio alle 21.00 è dedicato a “The Women’s Balcony”

I Talled in seta delle sorelle Piperno

Personaggi e Storie

di Anna Coen
Un’azienda italiana, quella delle sorelle Sofia e Dora Piperno, che produce talled in seta di antica tradizione. “Abbiamo iniziato a lavorare sull’idea di riprodurre gli antichi Talled in seta, quando ci siamo sposate. Volevamo un Talled in seta per regalarlo ai nostri mariti ma non si trovavano”.

“Cultura e Educazione – Antidoto all’Antisemitismo”

Appuntamenti

Lunedì 26 Luglio ore 18 (ore 19 israeliane) In streaming. L’Associazione Italia – Israele di Milano e il suo Presidente Pier Francesco Fumagalli invitano a partecipare all’incontro dal titolo “Cultura e Educazione – Antidoto all’Antisemitismo”, quale esigenza di confronto dopo l’inaccettabile video postato in rete dalla giovane Tasnim Ali.

La città e la lingua di Chaim Grade

Personaggi e Storie

di Roberta Ascarelli
Chaim Grade: la voce poetica dell’ebraismo lituano e la sua scrittura, tesa tra sperimentalismo e tradizione, riportano in vita la patria perduta, Vilna, e lo yiddish. L’etica e l’umanità

Marina Nissim, promotrice di 'Una boccata d'arte'

Una boccata d’arte Venti artisti per venti borghi italiani

Arte

di Anna Coen
Il progetto ideato e voluto da Marina Nissim e dalla Fondazione Elpis, porta opere d’arte di 20giovani artisti provenienti da Paesi e culture differenti di tutto il mondo in 20 borghi italiani, un borgo storico per ciascun artista.

Menu