Alba Dorata Italia: sito-shock e assemblea costituente a Roma

Mondo

La notizia della formazione in Italia di un movimento neo-nazista denominato Alba Dorata Italia, gemello di quello greco, risale a circa un mese fa, in concomitanza della candidatura di alcuni dei loro esponenti alle elezioni per la Regione Lombardia. Ora, a quanto pare, il movimento vuole espandersi e candidarsi anche alla Regione Lazio e alle elezioni politiche del prossimo febbraio.
Intanto per venerdì 21 dicembre a Roma, all’hotel Ergife,  è prevista l’assemblea costituente del partito per la quale, dicono gli organizzatori, sono attese 400 persone.
Scopo dell’assemblea, l’elezione dei rappresentanti nazionali e regionali.
Sul sito web del movimento intanto vengono diffusi programma, nomi, immagini-shock

Dopo il comunicato stampa di lunedì 17 dicembre, il deputato del PD, Emanuele Fiano, ha scritto ieri sulla sua pagina facebook: “Ci auguriamo che il ministro dell’Interno Cancellieri e la magistratura vogliano impedire ai sensi della legge Mancino e della Costituzione che domani [21 dicembre] a Roma si svolga l’ennesimo oltraggio alla memoria della nostra Repubblica antifascista nata dalla Resistenza e alla democrazia”.

La notizia della richiesta dell’On. Fiano per un intervento del Ministro Cancellieri contro la costituzione di Alba Dorata Italia è stata ripresa anche dal giornale online The Times of Israel

Sul movimento, i candidati e le idee di Alba Dorata Italia,  rimandiamo all’ampio articolo di Marco Pasqua pubblicato sull’Huffington Post.

Sul Corriere della Sera invece un’intervista, fra gli altri, ad Alessandro Gardossi, leader fondatore di Alba Dorata Italia.

Menu