Israele

Hamas rifiuta la tregua. Ucciso un israeliano a Erez

Hamas rifiuta la tregua proposta dagli egiziani e accettata da Israele, continuando a lanciare missili. Il bilancio è di un israeliano ucciso al valico di Erez.
Leggi l’articolo

Presente in Articoli, Attualità, Israele

Incredulità e sgomento: voci da Israele

Dopo l’assassinio del giovane palestinese, molte sono le analisi e le riflessioni comparse in questi giorni sui media. Come quella di Zeruya Shalev, Luciano Assin e di Fiamma Nirenstein.
Leggi l’articolo

Presente in Articoli, Attualità, Israele |

Oltre 160 missili su Israele. Si intensificano i bombardamenti su Gaza

Nel solo giorno di martedì sono stati lanciati su Israele circa 160 missili, 116 esplosi e 23 intercettati: fra gli obiettivi, anche l’aeroporto di Ben Gurion e Gerusalemme. Mentre sale a 15 morti e centinaia di feriti il bilancio dell’operazione “Margine protettivo”, lanciata lunedì notte dall’esercito israeliano sulla Striscia di Gaza.
Leggi l’articolo

Presente in Articoli, Attualità, Israele

Shock in Israele: in tre confessano l’omicidio del giovane palestinese

Il Primo ministro Netanyahu ha incontrato il padre del ragazzo ucciso denunciando con forza l’orribile gesto.
Leggi l’articolo

Presente in Articoli, Attualità, Israele

Israeliani e palestinesi: sistemi di informazione a confronto

Da un lato chi minimizza, mente o tace; dall’altro, chi denuncia e condanna: l’informazione israeliana e palestinese a confronto in un articolo di Israele.net.
Leggi l’articolo

Presente in Attualità, Israele

Il rapimento dei ragazzi ebrei: che cosa è successo davvero quel 12 giugno

Il rapimento, la telefonata alla polizia, l’assassinio: la ricostruzione di quella notte.
Leggi l’articolo

Presente in Articoli, Attualità, Israele

Scontri a Gerusalemme: la violenza non si ferma

35 persone sono rimaste leggermente ferite durante gli scontri scoppiati venerdì in occasione dei funerali del giovane palestinese Muhammad Hussein Abu Khdeir.
Leggi l’articolo

Presente in Articoli, Attualità, Israele

I figli prodighi

Mandare avanti una lotta contro Hamas, senza però impegnarsi in un’operazione militare a Gaza su vasta scala. Mentre dall’altro lato preme il “falco” Naftali Bennett. Questo lo scenario in cui si muove Israele all’indomani dell’assassinio dei tre ragazzi.Dal blog di Luciano Assin L’Altra Israele qualche riflessione sulle possibili conseguenze dell’assassinio dei tre ragazzi israeliani.
Leggi l’articolo

Presente in Articoli, Attualità, Israele |

Ucciso a Gerusalemme un ragazzo arabo. Si moltiplicano gli scontri

Mohammed Abu Khder, 16 anni, è stato sequestrato e ucciso: si teme sia una rappresaglia degli ultraortodossi, ma anche altre ipotesi sono prese in considerazione. Si moltiplicano gli scontri nella città.
Leggi l’articolo

Presente in Articoli, Attualità, Israele

Israele piange i suoi ragazzi

Migliaia di persone hanno partecipato a Modiin ai funerali di Eyal, Gil Ad e Naftali. Mentre sta facendo il giro del mondo l’audio della telefonata di uno dei ragazzi alla polizia, in cui avvertiva del rapimento. Nella registrazione si sentono degli spari e il canto di gioia degli assassini.
Leggi l’articolo

Presente in Articoli, Attualità, Israele