Festeggiare Chanukkà insieme

A cura del Team Infanzia Primaria
Lo scorso 13 dicembre le tre scuole primarie ebraiche di Milano, Merkos, Yoseph Tehillot e Da Fano, si sono riunite presso la Scuola della Comunità in via Sally Mayer, per un’attività dedicata ai nonni e alle nonne della Residenza, in occasione dell’anno dell’Hakhel.
L’Hakhel, che ricorre ogni sette anni dopo l’anno della Shmità, ovvero dopo il riposo della terra, vedeva raccogliersi nel tempio di Gerusalemme tutto il popolo per un momento di riflessione e ascolto di parole elevate, da parte del re, sull’importanza dello studio e delle buone azioni.
I bambini e le bambine, riuniti in Aula Magna, hanno visto un video sulla ricorrenza, hanno pronunciato parole di Torà sull’argomento e cantato.
In seguito, divisi in gruppi formati da bimbi e bimbe delle tre scuole, si sono spostati/e nell’ampia mensa e hanno realizzato insieme festoni, cartelloni e varie decorazioni di Hannuccà da regalare alla Casa di Riposo per abbellirla.
L’incontro è terminato con una squisita merenda.
Saper stare insieme e collaborare sono due soft skills importanti per l’agire nel nostro tempo e per il futuro delle generazioni. Le scuole sono fonte di competenze didattiche ma soprattutto educative, giacché concordia e partecipazione sono i mattoni della casa comune.
Grazie a tutti i morim e le morot delle scuole, Hannuccà Sameach a tutti e tutte!