Per la RSA un cauto ritorno alla normalità: dall’11 aprile permesse le uscite accompagnate (previa prenotazione)

News

di Luciano Bassani, Assessore alla RSA e Welfare della Comunità
Il periodo della pandemia è stato lungo, doloroso e pieno di lutti che hanno lasciato un segno indelebile nella Comunità.

La nostra RSA che ospita gli anziani che sono la nostra memoria storica e un legame indissolubile tra di noi, durante la pandemia è stata gestita con saggezza e professionalità da parte della dirigenza e dal personale tutto, risultando una delle migliori e meno colpite nel panorama nazionale.

Oggi nell’avvicinarsi della festività di Pesach, come accadde ai nostri antenati che trovarono la libertà scappando dall’Egitto e attraversando il Mar Rosso, così anche noi crediamo e speriamo di tornare alla libertà dal virus e abbiamo deciso che da lunedì 11 aprile sarà possibile uscire con i propri cari in piccoli gruppi accompagnati da un educatore, come già avveniva l’anno scorso.

L’uscita andrà prenotata alla seguente mail: direzione.rsa@com-ebraicamilano.it e sarà dal lunedì al venerdì alle ore 10,30.

Anche per le visite in camera bisognerà prenotarsi alla mail di cui sopra e ci sarà sempre l’accompagnamento della coordinatrice assistenziale. Per il momento possiamo garantire una visita al giorno alle ore 11,00 dal lunedì al venerdì.

In attesa della completa e rapida normalizzazione che auspichiamo alle porte sarà ancora necessario indossare la mascherina FFP2 e lasciare in reception eventuali doni, effetti personali per i propri cari.

Quest’anno per dare un segno di ritorno alla normalità abbiamo deciso di realizzare come da tradizione della RSA i due Sedarim di Pesach in modo che gli ospiti possano essere partecipi in giorni così importanti e sarà a cura del Dott. Paolo Pozzi.

Per dare ancore più gioia e risalto ai giorni di festa abbiamo anche voluto portare in RSA fiori e dolcetti.

Siamo certi che tutti comprenderanno la nostra prudenza e auguriamo ai nostri cari ospiti e alle loro famiglie un caloroso Chag sameach!

Menu