La locandina dell'evento del 29 gennaio del bené Berith sulla legge di Israele Stato ebraico

Ucraina: il Bené Berith ringrazia i donatori

di CLAUDIA BAGNARELLI
Presidente Bené Berith di Milano
per l’U.B.B.I.

A tutti coloro che hanno generosamente partecipato alla prima fase della raccolta dell’UNIONE DEL BENÉ BERITH ITALIANA a favore delle vittime della guerra in Ucraina, desidero porgere il mio più sentito ringraziamento.
La campagna ha avuto successo e grazie alle vostre donazioni è stato possibile intervenire in stretta collaborazione con il BBUK B’nai Brith United Kingdom, sia sul territorio ucraino sia alle frontiere dove molti si sono rifugiati.
La nostra azione ha aiutato membri delle Comunità Ebraiche e delle sedi del Bené Berith presenti in quel paese.
Qui di seguito alcune delle nostre iniziative intraprese con i fondi raccolti:

Kiev. BBUK B’nai Brith United Kingdom ha fatto una donazione alla Fondazione Or haChaim che sta evacuando i residenti ebrei da Kiev verso le zone più sicure dell’Ucraina occidentale.
Moldavia. Grazie ai contatti diretti del BBUK a Chisinau, capitale della Moldavia, ora c’è la possibilità di inviare aiuti diretti alla Comunità ebraica della Moldavia, molto povera, mentre tenta di far fronte alla crisi.
Odessa. Apprendiamo che quasi tutti i bambini della Tikva Children’s Home sono stati evacuati e stiamo donando per le loro necessità basilari che continueranno ed aumenteranno ovunque si trovino.

BB UK è in costante contatto con la sede BB di Chernivtsi con decine di migliaia di rifugiati che cercano di lasciare L’Ucraina. Continuano i contatti quotidiani con la sede BB di Bucarest in Romania che sta lavorando con estremo sforzo fornendo beni, medicinali, materiali e mezzi di trasporto per all’accoglienza dei profughi. Leopoli ha legami di lunga data con le sedi BB in Slovacchia, Ungheria, Repubblica Ceca, Germania e Svizzera che li stanno attivamente aiutando ad affrontare la travolgente crisi dei rifugiati che ha colpito la città.

Purtroppo l’azione non è finita. Il nostro aiuto è ancora necessario e potrà essere esteso anche all’accoglienza nel nostro paese di coloro che vorranno venirci.
Continuate a donare!

IBAN: IT14Z0310401606000000820574
DEUTSCHE BANK S.P.A
Conto intestato a: BENE’ BERITH MILANO N. e A. CASSUTO
Causale: Aiuto per i profughi di Ucraina

Non esitate a contattarci per eventuali informazioni e richieste specifiche sulle vostre donazioni e offerte scrivendoci a:
bbmailing@gmail.com

Auguro a tutti voi ed alle vostre famiglie PESAH KASHER VESAMEAH

 

Menu