Israele

Cosa succede qui

Israele

Il governo d’Israele aveva deciso di restituire possibilità di quiete ai residenti bombardati del Negev occidentale e così ha assentito a sei mesi di tregua, anche se sapeva benissimo che Hamas si sarebbe armato durante quel periodo.

Operazione Piombo Fuso su Gaza

Israele


di destra o di sinistra, è chiaro che l’incessante martellamento di razzi contro la popolazione civile non può essere più tollerato. Non è questione di opinione politica, né prerogativa di Israele. E’ solo che gli israeliani hanno impiegato molto, troppo tempo per arrivare a questa conclusione. Immaginate 12.000 missili che si abbattono su Milano, su Dallas, o su Liverpool. Gli italiani, gli americani o gli inglesi non resterebbero a lungo con le mani in mano”.

Barak Obama in Israele

Israele


Gerusalemme capitale; solidarietà e baci agli abitanti di Sderot bombardata dai qassam di Hamas; no al nucleare iraniano; nessuna scusante al terrorismo. Obama ha detto in Israele ciò che gli israeliani volevano ascoltare. E ciò di cui gli ebrei americani avevano bisogno per scrollarsi di dosso i pregiudizi che avevano fino a pochi mesi fa sul candidato democratico. Infatti oggi si dichiarano secondo i sondaggi per il 61 per cento in favore del candidato afroamericano.

Menu