Cittadinanza francese a Gilad Shalit

Mondo

In riferimento alla decisione della Francia di dare la cittadinanza Francese a Gilad Shalit, Daniele Nahum, Presidente dell’Unione Giovani Ebrei d’Italia, ha dichiarato: “Come cittadini Italiani ci appelliamo al Presidente del Consiglio dei Ministri, Silvio Berlusconi, affinchè il nostro Paese emuli i nostri cugini francesi e assegni anch’esso la cittadinanza italiana a Gilad Shalit. Compiendo questo gesto l’Italia lancerebbe un forte segnale al mondo intero, dimostrando che anche il nostro Paese non dimentica le sorti del caporale israeliano rapito da 908 giorni dal movimento terroristico Hamas. Alla vigilia della festa ebraica di Channukà (festa dei lumi) questo gesto sarebbe un segnale importante per la famiglia del soldato e per l’affermazione dei principi di umanità e di giustizia a cui tutte le nazioni dovrebbero fare riferimento”.

Per info: 333-2662177

Menu