I militanti dell'organizzazione neonazista The Base

Regno Unito: messa al bando organizzazione neonazista

Mondo

di Nathan Greppi
Le autorità britanniche hanno recentemente deciso di mettere al bando un’organizzazione neonazista chiamata “The Base”, fondata da un americano ma coordinata dalla Russia. Secondo la BBC, questo sarebbe il quinto gruppo di questo genere che viene messo fuorilegge in base alle leggi britanniche sull’antiterrorismo. Se la messa al bando verrà approvata dal parlamento, i sostenitori dell’organizzazione rischieranno fino a 14 anni di carcere.

L’organizzazione neonazista The Base è stata fondata nell’estate 2018 da Rinaldo Nazzaro, 48 anni, un americano che in passato lavorava per l’FBI e il Pentagono; nello stesso periodo in cui ha creato l’organizzazione è emigrato a San Pietroburgo, aiutato dal fatto che la moglie è russa, e da lì ne coordina le attività. Nazzaro è stato anche ospite della tv di stato russa, nonché di un evento sulla sicurezza organizzato dal governo di Mosca. I suoi affiliati, che si tengono in contatto tramite un forum su internet gestito direttamente dall’organizzazione, si richiamano al nazionalsocialismo e al razzismo, e diversi loro membri sono stati arrestati negli Stati Uniti per tentato omicidio e per aver pianificato attività terroristiche.

Alcuni membri di The Base in passato si sono resi protagonisti anche di atti antisemiti: nel settembre 2019 Yousef O. Barasneh, un ragazzo americano di origini giordane, disegnò con lo spray svastiche e slogan antisemiti sui muri di una sinagoga nella città di Racine, nel Wisconsin. Negli stessi giorni, un altro membro vandalizzò i muri di una sinagoga a Hancock, nel Michigan.

Stando alle indagini compiute in Gran Bretagna, il movimento reclutava i potenziali membri su internet, soprattutto tra i giovani, radicalizzatisi in modi diversi l’uno dall’altro. Inoltre, cercavano di avvicinare ex-militari e di dotarsi di armi ed esplosivi con cui addestrare le reclute, al fine di organizzare attentati e guerriglie su larga scala.

Menu