Riccardo Di Segni nel Comitato nazionale di bioetica

Italia

Il rabbino capo di Roma anche per la sua qualifica di medico, Riccardo Di Segni, è uno dei tre nuovi esponenti del Comitato nazionale di bioetica, insieme a Laura Palazzani, docente di filosofia del diritto alla Lumsa, e Lorenzo D’Avack, filosofo del diritto all’università Roma Tre. Hanno preso il posto dei tre vicepresidenti, Cinzia Caporale, Elena Cattaneo e Luca Marini.

Menu