sinagoga di Casale Monferrato

Nel censimento dei Luoghi del Cuore del FAI inserite 14 sinagoghe in tutta Italia

Italia

di Redazione
Sono ben 14 i luoghi ebraici inseriti quest’anno nei Luoghi del cuore la campagna nazionale per i luoghi italiani da non dimenticare, promossa dal FAI in collaborazione con Intesa Sanpaolo, che permette ai cittadini di segnalare al FAI attraverso un censimento biennale i luoghi da non dimenticare. Il censimento è aperto fino al 15 dicembre 2022. La classifica definitiva verrà pubblicata a febbraio 2023.

Si va dai resti della sinagoga di Bova Marina (Reggio Calabria), riscoperti nel 1983, passando per l’Aron haKodesh e sinagoga di Agira (Enna)e la sinagoga di Cagliari, diventata Basilica di Santa Croce, a quella di Ostiano (Cremona) e quella di Sabbioneta (Mantova).

Mosaici dell’antica sinagoga di Bova Marina(RC)

Non mancano i Luoghi del Cuore ebraici in Piemonte, ricco di sinagoghe, come quella di Alessandria, Biella, Vercelli, Casale Monferrato (nella foto in alto), Ivrea e Cuneo, con la biblioteca e la sua scuola ebraica.

Nelle marche si può votare la Sinagoga sefardita di Pesaro, mentre in Toscana la sinagoga di Livorno e quella di Pitigliano (Grosseto).

Per votare il vostro luogo del cuore cliccare sul link di ogni luogo, dove ne è sintetizzata la storia.

Buon voto!

Menu