Portogallo

Aristides de Sousa Mendes, onorato dal Portogallo

Il Portogallo onora il diplomatico che salvò gli ebrei dai nazisti

Mondo

di Redazione
Una tomba con il suo nome è stata collocata nel Pantheon nazionale. Mendes disobbedì agli ordini dei suoi superiori, incluso il dittatore António Salazar, quando era console a Bordeaux, in Francia. Nel 1940 rilasciò visti a coloro che temevano di essere cacciati dai nazisti.

Belmonte: ebrei nascosti per 500 anni

Arte

di Silvia Guastalla
Sulle montagne del Portogallo, per generazioni intere gli ebrei si sono mimetizzati, hanno nascosto la loro ebraicità. Oggi, timidamente, qualcosa sta cambiando.

Menu