Daniel Pearl

Caso Pearl, l’assassino non deve essere liberato: Bernard-Henri Lévy scrive al Presidente Biden

Personaggi e Storie

di Marina Gersony
Il filosofo e saggista francese ha scritto una lettera  risoluta e accorata (in calce all’articolo, ndr) al presidente Usa Joe Biden in cui lo invita a intervenire immediatamente sulla decisione della Corte suprema pakistana di rilasciare Ahmed Omar Saeed Sheikh, il terrorista britannico di origini pakistane, sospettato di aver rapito e barbaramente ucciso il reporter americano.

Rilasciati gli assassini di Daniel Pearl. Proteste degli ebrei americani

Mondo

di Nathan Greppi
Forti proteste ha suscitato, da parte della comunità ebraica americana, la notizia che un tribunale pakistano ha ordinato, il 24 dicembre, il rilascio immediato di 4 terroristi che nel febbraio 2002 hanno partecipato al rapimento e all’uccisione del giornalista Daniel Pearl, inviato del Wall Street Journal

Menu