attentato

La scena dell'attentato a Tekoa l'8 maggio 2022 (credit foto: TPS. Fonte: The Jewish Press)

Israele: serie di attentati a Gerusalemme e Tekoa

Israele

di Nathan Greppi
Quattro palestinesi hanno cercato di entrare nell’insediamento in Cisgiordania scavalcando una recinzione, ma uno di loro è stato ucciso dalla polizia. Poco prima dell’incidente di Tekoa, al Damascus Gate di Gerusalemme un assalitore ha pugnalato un agente della polizia di frontiera, dopo che questi si è avvicinato con i suoi colleghi al colpevole perché insospettiti.

Da sinistra, Oren Ben Yiftach, Yonatan Havakuk e BoazGol

Ancora terrore in Israele: 3 morti e almeno 4 feriti in un attentato a Elad

Israele

di Redazione
Secondo testimoni oculari, giovedì sera due terroristi hanno aggredito diverse persone con un’ascia e un coltello in un parco centrale e in una strada vicina nella città in gran parte ultra-ortodossa. Identificati come sospetti due giovani di un villaggio vicino a jenin. È il 6 attentato da marzo

Torna il terrore in Israele: quattro uccisi a Beer Sheva

Israele

di Redazione
Aveva espresso “sincero rimorso” per il suo passato di combattente dell’ISIS, Mohammad Ghaleb Abu al-Qi’an, 34 anni, beduino di Hura, nel Negev, ex insegnante. E così aveva scontato solo 4 anni. Ma ieri, martedì 22 marzo, ha accoltellato a morte tre israeliani a Beer Sheva, mentre una delle quattro vittime è stata uccisa travolta dall’automobile guidata dall’aggressore.

Un vicolo della Città vecchia (foto: PublicDomainPictures)

Gerusalemme: 1 morto e 4 feriti in un attentato nella Città Vecchia

Israele

di Redazione
Un uomo armato di Hamas ha aperto il fuoco nei vicoli della Città Vecchia di Gerusalemme domenica mattina, uccidendo un uomo israeliano e ferendone altri quattro, due dei quali gravemente. Si tratta del primo civile israeliano ad essere ucciso dalla violenza palestinese in oltre sei mesi.

La sinagoga di Poway, teatro di un attentato nell'aprile 2019

Gli USA non daranno la pena di morte all’attentatore della sinagoga di Poway

Mondo

di David Fiorentini
I procuratori federali californiani hanno dichiarato che l’accusa non richiederà la pena di morte per l’attentatore della sinagoga Chabad di Poway, California, che nell’Aprile 2019 entrò nei locali della comunità ebraica e aprì il fuoco con un fucile semiautomatico, uccidendo una persona e ferendone tre.

Il luogo dell'attentato a Gerusalemme

Israele, tre attacchi in 12 ore. Hamas: “È la risposta al piano di Trump”

Israele

di Redazione
Almeno 12 soldati sono stati feriti, tra cui uno gravemente, in un sospetto attacco terroristico a Gerusalemme, giovedì mattina presto. Poche ore dopo un soldato israeliano è rimasto leggermente ferito da un uomo che gli ha sparato contro, fuori dal Monte del Tempio, tra la Porta del Re Faisal e la Porta dei Leoni. È del primissimo pomeriggio, poi, la notizia di un terzo attacco armato, vicino all’insediamento di Dolev: ferito un israeliano.

Menu