L’elenco dei 50 ebrei più influenti nel 2011. A chi serve?

Nelle scorse settimane il quotidiano israeliano The Jerusalem Post ha stilato un elenco dei 50 ebrei più influenti nel mondo nel 2011.

Al primo posto è indicato Mark Zuckerberg, creatore di Facebook. Subito dopo si trovano il primo ministro israeliano, Benjamin Netanyahu e Sheryl Sandberg, (ex Ad di Google e ora ai vertici di Facebook). Fra gli altri nomi noti, il ministro della Difesa israeliano, Ehud Barack, il governatore della Bank of Israel, Stanley Fischer, il presidente della US Federal Reserve, Ben Bernanke, il giornalista Jeffrey Goldberg, la scrittrice Nora Ephron, nonchè Fiamma Nirenstein, vicepresidente della Commissione Affari esteri del Parlamento italiano e da qualche giorno presidente dell’International Council of Jewish Parliamentarians.

Cosa pensi a proposito di questa lista? E’ utile? Oppure dannosa – facile oggetto di strumentalizzazione da parte di gruppi e siti antisemiti?

[poll id=”17″]

Lascia anche il tuo commento.