Uno schnorrer elastico

Libri

Lo shamash della grande Sinagoga di Kiev scorge uno schnorrer che si sta sistemando davanti all’ingresso del tempio per mendicare. Gli si fa incontro minaccioso dicendo: “Che ci fai qui, tu? Ti ho visto benissimo, ieri pomeriggio, che mendicavi sulla porta della chiesa! A che gioco stai giocando, eh? Sei un ebreo o un goy, tu?”.

“Schhh” lo zittisce lo schnorrer. “Non urlare così che mi rovini! Sono ebreo, nu!?. Ma sai, di questi tempi, con una religione sola non si può mica vivere..!”.

Menu