?Frammento romano' di Mimmo Jodice

A Tel Aviv in mostra “Mediterraneo” di Mimmo Jodice

Arte

di Redazione
Inaugura venerdì 9 febbraio 2018, alle ore 12:00, presso il Museo Eretz Israel di Tel-Aviv, uno degli spazi museali più importanti d’Israele, la Mostra Mediterraneo di Mimmo Jodice.

Mediterraneo presenta quaranta opere di Mimmo Jodice, appartenenti alla Collezione I Cotroneo, realizzate in bianco e nero negli anni Novanta, attraverso le quali il grande artista, uno dei maggiori interpreti della fotografia contemporanea, ci conduce in un percorso fondato sul mito, sulla memoria, sulla cultura e sul paesaggio delle grandi civiltà che hanno popolato il bacino del Mediterraneo.

L’iniziativa fa parte di “Italia, Culture, Mediterraneo”, programma culturale del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale (MAECI) promosso per il 2018 nei Paesi dell’area del Medio Oriente e del Nord Africa.

In Mediterraneo, immagini archeologiche, spazi aperti e paesaggi marini dai forti contrasti luminosi, frammenti di corpi, volti dagli occhi che mantengono intatto lo sguardo su ciò che hanno visto, raccontano con concentrata intensità essenze dell’antica cultura mediterranea in un’atmosfera dove il Mito viene riproposto e attualizzato, dove le immagini del passato e della classicità sono interpretate con una prospettiva assolutamente contemporanea.

L’inaugurazione della mostra avrà luogo alla presenza dell’artista Mimmo Jodice, del Sindaco di Tel Aviv-Giaffa, Ron Huldai, dell’Ambasciatore d’Italia in Israele, Gianluigi Benedetti, del Direttore del Museo Eretz Israel Tel- Aviv, Ami Katz, del Direttore dell’Istituto Italiano di Cultura, Massimo Sarti e dei collezionisti Anna Rosa e Giovanni Cotroneo.

Mediterraneo è un progetto espositivo circuitante, curato dal Comitato scientifico della collezione Farnesina del MAECI reso possibile grazie alla collaborazione con il MART, Museo di arte moderna e contemporanea di Trento e Rovereto e con la famiglia Cotroneo.

In Israele, la mostra è organizzata dall’Istituto Italiano di Cultura di Tel-Aviv e dal Museo Eretz Israel di Tel-Aviv, in collaborazione con l’Ambasciata d’Italia in Israele e con la Fondazione Italia-Israele per la Cultura e le Arti.

Galleria Migdal, Museo Eretz Israel Tel Aviv – 2 Haim Levanon St., Ramat Aviv, Tel Aviv 

La mostra resterà aperta fino al 24 aprile 2018.
Orario di apertura:
lunedì, mercoledì, sabato 10.00 -16.00; martedì, giovedì 10.00 – 20.00; venerdì 10.00 – 14.00

Menu