Singer e lo yiddish, la lingua delle ombre, dei fantasmi, degli angeli

Eventi

di Fiona Diwan
Anniversari: a trent’anni dalla morte di Isaac Bashevis Singer. «Il pessimismo della persona creativa non è decadenza, bensì una potente passione per la redenzione dell’uomo. Come il poeta, anche lo scrittore cerca verità eterne, l’essenza della vita. Tenta a suo modo di risolvere l’enigma del tempo e del mutamento, di trovare una risposta al perché della sofferenza.

Sostenibilità: l’impegno della Ben Gurion University nel Negev

Eventi

di Michael Soncin
Il 19 maggio durante la conferenza online dal titolo “Living life on the edge: Research and development in the Negev Desert for a sustainable world in the era of climate change”, si è parlato delle nuove ricerche in corso, all’insegna di un mondo più sostenibile.

Viganò: monumento “Bambini d’inciampo”

Eventi
L’amministrazione comunale di Viganò ho organizzato l’inaugurazione del monumento “Bambini d’inciampo”, domenica 30 maggio, presso il parco Onissera.
Il monumento è il risultato di un progetto dedicato ai Bambini di Terezin  su cui ha lavorato la classe quinta

Dal 4 giugno il MEIS ospita la mostra “Mazal Tov! Il matrimonio ebraico!”

Eventi

di Redazione
Ferrara: una mostra per raccontare uno dei riti più antichi e affascinanti dell’ebraismo. “Mazal Tov! Il matrimonio ebraico”, curata da Sharon Reichel e Amedeo Spagnoletto e allestita dall’Architetto Giulia Gallerani, verrà inaugurata al Museo Nazionale dell’Ebraismo Italiano e della Shoah di Ferrara-MEIS il 4 giugno

La conversione di Giuseppe Flavio secondo Luciano Canfora

Eventi

di Nathan Greppi
“Un ebreo che sembra aver dimenticato gli elementi della sua religione”: questa è la definizione che viene data di Giuseppe Flavio, storico ebreo vissuto nel I secolo e. v. che si schierò con i romani contro la resistenza ebraica.

Menu