Foto di Jonathan Pollard

Jonathan Pollard, in libertà la spia del Mossad. Lascerà gli USA

Personaggi e Storie

di Paolo Castellano
Il 22 novembre la giustizia degli Stati Uniti ha determinato la fine della sua condanna per spionaggio, dopo aver scontato 30 anni di carcere e 5 in semi-libertà. L’evento è stato salutato con favore dal primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu e dal presidente Reuven Rivlin. Pollard lascerà gli USA e si trasferirà in Israele.

Bandiere di gruppi di estremisti di destra e neonazisti

Facebook e Instagram ospitano rete di neonazisti

Personaggi e Storie

di Nathan Greppi
Secondo il Guardian, questa rete vendeva sulle piattaforme social abiti e accessori con simboli nazisti. Le vendite di questi prodotti servirebbero a finanziare due gruppi militari coinvolti nella guerra in Ucraina: il Battaglione Azov e la Divisione Misantropa.

L’ebraismo della famiglia Biden

Personaggi e Storie

di Paolo Castellano
I giornali americani hanno scoperto che una parte della famiglia del 46esimo presidente degli Stati Uniti, Joe Biden, è di origine ebraica. Un fatto che accomuna il neoeletto capo di Stato con altri politici d’America come Donald Trump e Hilary Clinton: i due sfidanti alle elezioni del 2016 hanno entrambi delle figlie che hanno sposato un ebreo.

Menu