Zelensky – e Putin – nel TIME tra 100 personaggi più influenti del 2022. Gli altri del mondo ebraico

Mondo

di Michael Soncin

Il presidente dell’Ucraina Volodymyr Zelensky è stato inserito tra i personaggi più influenti del 2022 nel settimanale internazionale TIME. Non solo, ma nel sondaggio rivolto ai lettori, su chi meritasse di entrare nella lista, Zelensky è arrivato primo, raccogliendo 3,3 milioni di voti.

Le cento personalità incluse sono state suddivise nelle seguenti categorie: Artists, Innovators, Titans, Leaders, Icons, e Pioneers.

“Quando Vladimir Putin ha lanciato la sua brutale guerra contro l’Ucraina e gli ucraini avevano bisogno del loro leader, le parole di Volodymyr Zelensky hanno fatto eco in tutto il mondo: «Il presidente è qui»”, si legge dal Time, nel testo scritto dal presidente degli Stati Uniti, Joe Biden; definendolo “un uomo che crede profondamente nel suo dovere verso il suo popolo e vive quotidianamente la solenne responsabilità di guidare la sua nazione in quest’ora buia e difficile. Egli ha dimostrato al mondo che l’Ucraina resisterà a lungo e che il suo popolo alla fine realizzerà il futuro democratico che desiderava da tempo”.

Prima di essere eletto nel 2019 con il 73% dei voti, il presidente ucraino era un attore senza esperienza nel campo della politica. Nonostante ciò, è riuscito a radunare i leader di tutto il mondo per sostenere l’Ucraina. Zelensky, anch’egli ebreo, ha raccontato in qualche occasione della difficoltà di essere ebrei, in un paese come l’Ucraina le cui luci sono state spente nel corso della storia dalle oscurità dei Pogrom e del nazismo.

 

Le altre personalità del mondo ebraico

Oltre a Zelensky, vi sono molte altre personalità di origine ebraica che presenziano nella lista dei 100.

Mila Kunis, attrice e modella, naturalizzata americana, nata in Ucraina. Con la sua raccolta fondi per il suo paese nativo in grande difficolta a causa della guerra, ha raccolto ben oltre 36 milioni di dollari. Gli altri attori inclusi assieme a Kunis in Artists sono: Zoë Kravitz, Sarah Jessica Parker, Andrew Garfield, il noto comico del programma Saturday Night Live Pete Davidson; che ha poco annunciato, dopo 7 anni, il ritiro dallo show.

In Innovators troviamo Taika Waititi, conosciuto anche come Taika David Cohen, regista, attore e comico neozelandese, famoso per aver vinto un Oscar nel 2020 per Jojo Rabbit.

Si prosegue poi nella categoria Titans con il nuovo CEO di Amazon Andy Jassy e David Zaslav CEO e presidente di Warner Bros.

Nan Goldin, famosa fotografa americana, attivista, che si è pronunciata per la crisi degli oppioidi, in cui era coinvolta la famiglia Sackler di Purdue Pharma, è nei Pioneers. “I Sackler erano famosi per la loro filantropia, il loro nome inciso sulle pareti dei più illustri musei d’arte del mondo: il Met, il British Museum, il Louvre. Goldin era indignata. Dato il legame della famiglia con la crisi degli oppioidi, come avrebbe potuto il mondo dell’arte permettere loro di riciclare la propria reputazione?”, riporta il Time. Goldin ha lanciato una campagna per far sì che quel nome venisse rimosso. “E infatti, uno per uno, i musei iniziarono a rimuovere il nome Sackler, perché, attraverso il lavoro di Goldin, era diventato sinonimo di infamia”.

Anche Putin nella classifica

Non stupiamoci se anche Vladimir Putin comparare tra i personaggi influenti del 2022, poiché influente lo è stato, e lo è,  sicuramente.

“Influente” si riferisce a quella persona che nel mondo ha effettivamente apportato dei cambiamenti significativi, che possono essere sia in meius sia in peius. Per essere maggiormente chiari, anche Hitler nei tempi lontani apparve nella classifica.

Tra le tante accuse passate, in quelle più recenti si è macchiato di crimini di guerra, invadendo un paese con la scusante di volerlo denazificare.

Il leader dell’opposizione russa Alexei Navalny, dice – nell’articolo che porta la sua firma, dedicato al presidente russo – che c’è una domanda che ancora non trova una risposta. Il quesito è chiaro: “Come fermare un pazzo malvagio con un esercito, armi nucleari, appartenente al Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite?”.

Fonte foto: TIME

 

 

 

Menu