Hate speech

Hate speech: venerdì 18 giugno su Facebook un evento di Italia Più 2050

Eventi

di Redazione
Non si fermano i fenomeni di odio, intolleranza, razzismo contro singoli e intere comunità, anche sul web. Per sollecitare l’attenzione delle istituzioni e dell’opinione pubblica su questo tema Italia Più 2050, l’associazione culturale apolitica animata da esponenti politici e della società civile, promuove per il prossimo venerdì 18 giugno alle ore 11 l’evento “Hate speech. Il lato oscuro delle parole in libertà”.

L’incontro, moderato da Giuseppe Brescia, Presidente I Commissione Camera dei Deputati Affari Costituzionali, della Presidenza del Consiglio e Interni, sarà aperto da un messaggio di saluto della senatrice a vita Liliana Segre, presidente della Commissione straordinaria per il contrasto dei fenomeni di intolleranza, razzismo, antisemitismo e istigazione all’odio e alla violenza.

Parteciperanno al dibattito Carlo Sibilia, sottosegretario all’Interno, Milena Santerini, coordinatrice nazionale per la lotta contro l’antisemitismo presso la Presidenza del Consiglio, Triantafillos Loukarelis, direttore dell’Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali, Marco Tarquinio, direttore di Avvenire, Marco Impagliazzo, presidente della comunità di Sant’Egidio e Oreste Pollicino, rappresentante italiano presso il Board dell’Agenzia Europea per i Diritti Fondamentali.

L’evento sarà trasmesso in diretta sulla pagina Facebook di Italia Più 2050

Locandina dell'evento sull'hate speech

Menu