“Vi sarò grato per il resto della mia vita”

Video

Gilad Shalit, il giovane soldato israeliano rimasto prigioniero di Hamas per cinque anni e rilasciato lo scorso 18 ottobre, ha ringraziato tutti coloro che in questi anni lo hanno sostenuto chiedendo la sua liberazione.

In un breve video Shalit ha detto di essere convinto che gli sforzi degli attivisti che in questi lunghi anni non hanno smesso di lottare per il suo rilascio,   “sono stati uno dei fattori decisivi che hanno contribuito al mio ritorno a casa”.

“Voglio ringraziarvi per tutto quello che avete fatto dal profondo del mio cuore e dirvi che sono grato ad ognuno di voi. Continuerò ad esservi grato per il resto della mia vita. Grazie a tutti voi e buona serata”.

[youtube width=”540″ height=”290″]http://www.youtube.com/watch?v=E51R5aVU4nY[/youtube]
Menu