Articoli scritti da Ilaria Myr

Shavuot è la festa in cui si finisce il conteggio dell'Omer

Shavuot, festa del futuro

Parole di Torah

di Daniele Cohenca
Il dono della Torà, l’evento relativo alla festa di Shavuòt, secondo la Torà non capita il 6 di Sivan, ma capita sette settimane dopo Pesach. Shavuòt è solo la continuazione di ciò che era cominciato a Pesah. Shavuot cade entra quest’anno domenica 16 maggio.

una parashà

Parashat Bamidbar

Appunti di Parashà a cura di Lidia Calò
Tutto ciò ha implicazioni per la leadership ebraica. Non ci occupiamo di contare i numeri. Il popolo ebraico è sempre stato piccolo e tuttavia ha ottenuto grandi cose.

Tamara Deil con Marta e Sara Sinigaglia

Assegnata a Tamar Deil la Borsa di Studio in onore di Giorgio Sinigaglia

Scuola

di Ilaria Myr
È Tamara Deil, studentessa della IV tecnico, a essersi aggiudicata quest’anno la Borsa di studio dedicata a Giorgio Sinigaglia z”l creata dalla Comunità ebraica di Milano e dalla Fondazione Scuola per ricordare una persona speciale, scomparsa l’anno scorso durante la pandemia.

Missili su Israele

Guerra o pace?

Israele

di Luciano Assin (dal blog laltraisraele)
Solo nelle ultime 24 ore sono caduti su Israele più di mille razzi, il 90% dei quali intercettati dal sistema Iron Dome. Ma il problema più urgente dal punto di vista israeliano è la tensione altissima che si sta vivendo nelle città miste.

Il sistema balistico Iron Dome

Iron Dome: che cos’è il sistema di difesa missilistica israeliano dalle parole del suo inventore

Israele

di Redazione
Ormai da anni Israele, e soprattutto le zone limitrofe alla Striscia di Gaza, sono bersaglio del lancio di missili, con evidenti danni in termini di vite umane e al territorio. Con la creazione dell’Iron Dome, questi sono stati limitati in modo importante. A spiegarcelo, già nel 2014, l’inventore del sistema di protezione Daniel Gold, ospite del Keren Hayesod nell’Aula Magna della Scuola ebraica di Milano.

sinagoga in Ucraina

Ucraina: comune restituirà antica sinagoga alla Comunità ebraica

Mondo

di David Fiorentini
Il comune di Lutsk in Ucraina si è impegnato a restituire alla comunità ebraica locale la proprietà di ciò che resta di una maestosa sinagoga del XVII secolo che i nazisti hanno parzialmente distrutto e i sovietici hanno trasformato in una scuola sportiva. sarà attivata una raccolta fondi mondiale.

Menu