“Io so chi fu Benito Mussolini”

Video

L’on. Emanuele Fiano ricorda chi fu Benito Mussolini di fronte al Parlamento. L’intervento di Fiano poco dopo la diffusione sulle pagine di facebook, delle foto del vicesindaco di Boltiere, Maurizio Testa, in camicia nera e nella tipica posa del saluto romano, immortalato sulla tomba di Benito Mussolini a Predappio. “Per Zio Benito” e per “la forza che lui sa dare” le parole che accompagnavano le foto.

Fiano ha voluto ricordare di fronte ai colleghi della Camera dei Deputati chi fu Mussolini; ha ricordato la tragica vicenda del padre, Nedo, arrestato nel 1944 e deportato ad Auschwitz insieme ai genitori, al fratello, al cugino, alla bisnonna. Nedo Fiano fu l’unico sopravvissuto della sua famiglia.

Alle parole di Fiano, è seguita la scomposta reazione dell’on. Alessandra Mussolini. Piazzale Loreto fu uno scempio” ha urlato rivolta a Fiano,  e “sono orgogliosa di mio nonno”.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=gn2TVBtAD2A&feature=player_embedded[/youtube]
Menu