Il cinema israeliano a Milano

Video

Intimate Grammar è il film del regista israeliano Nir Bergman vincitore nel 2010 del Best Feature Film Award all’ International Film Festival di Gerusalemme e del Sakura Grand Prix  dell’International Film Festival di Tokyo.
Tratto dal romanzo di David Grossman “Il libro della grammatica interiore”, il film racconta la storia di Aharon, un bambino dei quartieri popolari di Gerusalemme, alle prese con il delicato passaggio dalla fanciullezza all’adolescenza.
Intimate Grammar sarà presentato a Milano nel corso della quarta edizione della Rassegna “Nuovo cinema Israeliano” che si svolgerà allo Spazio Oberdan  dal 19 al 23 giugno.
Il programma completo della rassegna cinematografica si trova sul sito della Fondazione CDEC, che organizza l’evento.

[youtube width=”540″ height=”290″]http://www.youtube.com/watch?v=LFwYQoTSmY4[/youtube]
Menu