Rav Giuseppe Laras

Quattro anni fa ci lasciava Rav Giuseppe Laras zz’l. Un ricordo del presidente Meghnagi

di Redazione
Il 15 novembre 2017 ci lasciava Rav Giuseppe Laras zz’l, grande Maestro, una Guida per la nostra Comunità della quale è stato per 25 anni Rabbino Capo. Figura di altissimo spessore culturale e umano, Rav Giuseppe Laras ha dato un grande impulso al Dialogo interreligioso, di cui è stato convinto promotore.
Qui un ricordo del presidente della Comunità Walker Meghnagi.

Vogliamo ricordarlo nel suo esempio di altissimo spessore culturale e umano e per il suo altissimo contributo all’ebraismo italiano. Per il dialogo interreligioso portato avanti con sincerità e con coraggio. Rav Laras zz’l ha  saputo divulgare il pensiero ebraico da Maestro quale era, rendendoci tutti più forti, vogliamo ricordarlo per la  sua testimonianza come figlio della Shoah fino ad arrivare ai nostri giorni, mettendoci in guardia con lucidità e lungimiranza dalle innumerevoli insidie per l’ebraismo italiano. Per il suo legame indissolubile con Israele e nello stesso tempo il suo essere orgoglioso cittadino italiano e per il suo costante impegno nel tenere vivo l’ebraismo. È stato un faro per tutti noi nei momenti più bui. Una delle cose che ci ha insegnato Rav Laras zz’l, è stata quella di non fermarsi e fino alla fine ha dato il suo contributo, come quando ci ha ricordato, in risposta al Rabbino Capo di Barcellona che invitava gli ebrei ad andarsene dopo una serie di attentati,  che un ebreo non scappa. Sceglie di fare l’aliyah ma non scappa.
Era un uomo che non scendeva a compromessi, scelse più di una volta la strada più difficile, non quella più comoda, ma la sua voce arrivava forte, chiara e dignitosa a difesa dell’ebraismo, dei nostri valori e della nostra storia.

Rav Laras zz’l non ha lasciato un vuoto solo nella Keillà milanese ma in tutto il panorama italiano e terremo sempre vivo il suo ricordo ed i suoi insegnamenti.

Che possa essere la sua memoria di benedizione, ispirarci al meglio e illuminare il nostro cammino.

Walker Meghnagi

Menu