Un viaggio attraverso l’antisemitismo nei secoli: su Arte France un riuscitissimo documentario

Spettacolo

di Redazione
Dal peccato originale, di cui Agostino accusa gli ebrei per non avere seguito il Messia, Gesù, ai pogrom dei crociati contro musulmani ed ebrei, arrivando alla prima espulsione da un paese dell’Europa, l’Inghilterra nel 1290. E poi, nei secoli, i ghetti, l’emancipazione con la Rivoluzione francese, i protocolli dei savi di Sion fino all’antisemitismo nazista. Infine, l’antisemitismo dal 1945 ai giorni nostri.

È un lunghissimo viaggio nell’antica storia dell’odio antisemita quello proposto dal riuscitissimo documentario Histoire de l’antisémitisme. Deux millénnaires de persécution di Jonathan Hayoun, Laurent Jaoui e Judith Cohen Solal andato in onda sul canale francese di Arte il 12 aprile, e visibile in francese sul sito del canale.

Il film è strutturato in quattro capitoli, in cui, grazie agli interventi di storici di fama internazionale e una ricostruzione storica documentata, il fenomeno atavico dell’antisemitismo viene analizzato nelle sue molteplici forme attraverso i secoli.

Un film da vedere assolutamente.

Menu