Concorso letterario Philobiblon

Torna il concorso Philobiblon per racconti sul Medioevo

L’Associazione Culturale Italia Medievale torna con il concorso Philobiblon, riservato a racconti brevi ed inediti liberamente ispirati al Medioevo. I membri della comunità ebraica di Milano sono invitati dagli organizzatori a inviare racconti legati all’ebraismo nel Medioevo.

Il racconto deve essere inedito, di proprietà dell’autore che lo sottopone alla Segreteria del Premio e non deve superare in lunghezza le 20.000 battute, spazi inclusi. Le opere non conformi alle direttive verranno escluse dal Premio. Ciascun concorrente è tenuto ad inviare un solo racconto. Gli autori dei racconti pubblicati si impegnano a cedere i diritti all’organizzazione del Premio.

Agli autori dei racconti classificatisi ai primi tre posti e ad altri autori segnalati dalla giuria saranno consegnate targhe personalizzate, la tessera ACIM valida per un anno e i loro racconti saranno pubblicati online sul portale dell’Associazione e in formato cartaceo a cura di Italia Medievale.

Le opere dovranno essere inviate entro il 20 agosto 2022. La premiazione dei racconti vincitori avrà luogo a Milano sabato 26 novembre 2022.

I vincitori e gli autori segnalati riceveranno comunicazione diretta da parte della Segreteria del Premio. I risultati dei Premio saranno pubblicati sul sito www.italiamedievale.org.

Il nome scelto per il © Premio Letterario Italia Medievale si rifà ad un’opera di Riccardo di Bury (1287-1345), monaco benedettino inglese, cancelliere del re Edoardo III, del quale fu precettore. Terminò appena un anno prima di morire il Philobiblon, scritto in latino, testo che gli avrebbe assicurato la riconoscenza e l’affetto di generazioni di bibliofili. Trattatello morale in lode alla lettura e manuale di bibliofilia dedicato alla scelta, al reperimento, alla conservazione dei libri, il testo è anche consultabile online nella versione originale integrale in latino.

 

Email: info@italiamedievale.org | Cell: 333 5818048 | Tel: 02 45329840

Menu