Ricordato a Roma Ernesto Nathan

Ernesto Nathan fra il 1907 e il 1913 fu il primo sindaco ebreo di Roma,
ancora oggi ricordato per aver dato il via a un rinnovamento sociale
e urbanistico della Capitale. Nell’estate romana non poteva mancare
uno spettacolo che ne ricordasse l’opera, uno spettacolo che si svolge
proprio in quella centrale elettrica Montemartini sull’Ostiense,
inaugurata nel giugno 1913, e oggi trasformata nel più affascinante
museo di Roma nel quale tra architetture e macchinari d’archeologia è
custodita una straordinaria collezione di marmi romani provenienti dai
musei capitolini.

Menu