La KlezParade Orchestra

Klezparade al Teatro Franco Parenti sabato 13 novembre

Eventi

di Redazione
Sabato 13 novembre alle ore 21.15 si terrà al Teatro Franco Parenti il concerto della Klezparade Orchestra, un’esperienza musicale nata in occasione della Giornata Europea della Cultura Ebraica 2020, riunendo tanti musicisti che alla musica ebraica hanno dedicato passione e ricerca; ed è uno spazio di improvvisazione collettiva grazie alla grande esperienza dei suoi componenti e alla gioia che anima l’ensemble.

Un concerto di musica Klezmer, in cui spiritualità e gioia, allegria e malinconia, senso di incertezza e salvifica ironia si condensano in un repertorio creato da uomini e donne la cui vita è stata per secoli sospesa fra cielo e terra, fra l’eternità del Libro e il radicamento nel quotidiano, fra le certezze della fede e l’incertezza di una vita sempre in bilico. Ed è questo il motivo per cui alcune musiche ebraiche toccano in profondità ogni tipo di pubblico, anche quando sono apparentemente leggere. Ci raccontano una condizione umana che è di tutti noi: se siamo precari come violinisti sul tetto, l’unica via è volare con le note.

Qui il link per acquistare i biglietti online

I musicisti

Manuel Buda: chitarra, voci, narrazioni, direzione musicale
Daniele Davide Parziani, Eloisa Manera: violini, voci
Angelo Baselli, Rouben Vitali: clarinetti, voci
Massimo Marcer: tromba, voci
Fruszina Laszlo: sax soprano, voci
Luca Rampinini: sax tenore, voci
Enrico Allorto: tuba, voci
Fabio Marconi: bombardino, voci
Davide Bonetti, Luca Pedeferri: fisarmoniche, voci
Davide Tedesco: contrabbasso, voci
Ashti Abdo: percussioni, Saz, voci
Lucio Sagone: batteria, voci
Miriam Velotti, Christian Turcutto: performers

 

Menu