Materiale acquistato con i punti Esselunga in scadenza donati ai servizi sociali della CEM

Punti dell’Esselunga in scadenza donati ai Servizi Sociali: 145.000 grazie!

News

di Servizi Sociali
Domenica 11 aprile sono scaduti i punti Esselunga. Da un’idea di Shirley Kohanan, con l’aiuto di Sabrina e Karen Cohen e previo accordo con Antonella Musatti, Ramesh Khordian e Elena Gemelli, è stata lanciata una campagna di donazione a favore dei Servizi Sociali.

È stato chiesto, a chi volesse partecipare, di trasferire i propri punti avanzati che altrimenti sarebbero stati persi su una unica tessera, per poi procedere all’acquisto di beni di prima necessità. Grazie alle tante pagine Facebook che hanno pubblicato l’iniziativa e al passaparola anche via messaggistica, sono stati accumulati quasi 145.000 punti, corrispondenti a circa 1300€.

Sono stati acquistati beni alimentari a lunga conservazione, beni per la cura e l’igiene personale e della casa, prodotti di cancelleria a uso scolastico, tessere prepagate Esselunga, buoni carburante e 1 seggiolino auto. 500 punti avanzati a pochi minuti dalla scadenza sono stati utilizzati per effettuare una donazione a favore della ricerca sul cancro.

I punti sono arrivati da ogni parte del mondo: hanno contribuito alla raccolta amici da Milano, Roma, Torino, Londra e persino Israele. Ringraziamo tutti coloro che hanno contribuito al successo di questa iniziativa, dimostrando grande spirito di comunità e di solidarietà.

Menu