Consiglio Straordinario sulla Scuola

News

Organizzazione scolastica.

Un Consiglio Straordinario, convocato il 5 luglio per discutere sull’organizzazione scolastica dopo le dimissioni di Anna Arbib e Rav Roberto Colombo, ha deliberato a maggioranza assoluta (11 favorevoli, 7 astenuti e nessun contrario) di assegnare a Ester Kopciowski, oggi Preside della scuola secondaria di II° grado, l’incarico di Preside della scuola secondaria di I° grado per l’anno scolastico 2010-2011, cumulando così i due ruoli. Il Responsabile dell’insegnamento delle materie ebraiche è il Rabbino Capo Rav Alfonso Arbib che entro l’inizio dell’anno scolastico 2010-2011 provvederà ad indicare i nominativi di uno o più referenti per i vari ordini di scuola.

La decisione è arrivata dopo una discussione piuttosto animata, tra chi voleva che le dimissioni fossero respinte, soprattutto Walker Meghnagi e i componenti della Lista Per Israele, e chi ormai aveva deciso di prendere atto delle dimissioni, definitive, pur confermando la stima nei confronti sia di Rav Colombo, sia della Morà Anna Arbib.

Delibera del Consiglio Straordinario del 5 luglio
e sintesi delle delibere di Giunta del 26 giugno

Lunedì 5 luglio 2010
Consiglio Straordinario. Ordine del giorno:
Delibere sull’organizzazione scolastica conseguenti
alle dimissioni di Anna Arbib e Rav Roberto Colombo.
Il Consiglio delibera a maggioranza assoluta (11 favorevoli, 7 astenuti e nessun contrario) di assegnare alla Prof.ssa Ester Kopciowski l’incarico di Preside della scuola secondaria di I° grado per l’anno scolastico 2010-2011, incarico che verrà cumulato con la carica di Preside della scuola secondaria di II° grado.
Il Responsabile dell’insegnamento delle materie ebraiche è il Rabbino Capo Rav Alfonso Arbib che entro l’inizio dell’anno scolastico 2010-2011 provvederà ad indicare i nominativi di uno o più referenti per i vari ordini di scuola.

Martedì 29 giugno 2010
Riportiamo la sintesi delle delibere prese dalla Giunta del 29/06, tenutasi in parte senza la partecipazione di consiglieri esterni, limitatamente ai punti non coperti da motivi di riservatezza.
Ai lavori della giunta nella sessione aperta hanno partecipato i Consiglieri Lazarov, Mortara e Osimo, mentre era assente per giustificato motivo il Vicepresidente Foà.
I Consiglieri Lazarov e Mortara hanno presenziato anche alla parte nella quale sono stati trattati punti specifici relativi alle attività giovanili.

1) Servizi sociosanitari:

• Si è esaminato il tema della collaborazione tra il sig. Leoni e la sig.ra Olga Ceriani in modo da evitare di che si possano trovare, in alcuni casi, a contattare entrambi le stesse persone. L’assessore Gabbai si farà carico di evitare che nascano tensioni o contrapposizioni in tali evenienze.
• Si è proceduto alla cooptazione per l’inserimento di Sylvia Sabbadini nella Commissione del Servizio Sociale in un’ottica di leggero ampliamento periodico e di abbassamento dell’età media.
• Si è preso atto che la sig.ra Olga Ceriani raggiungerà i requisiti per la pensione alla fine del corrente anno e si è raccomandato all’assessore Gabbai di predisporre per tempo un programma di avvicendamento come capo servizio, studiando al contempo una forma di collaborazione che non privi di colpo la Comunità di una risorsa così valida.
• Si è esaminato il primo studio di indirizzo per la realizzazione di un poliambulatorio in una parte delle aree ancora inutilizzate della Residenza Arzaga: il tema verrà ulteriormente approfondito partendo dalla verifica degli elementi di costo economico.
• La Dott.ssa Monteanu sostituirà la Dott.sa Tussun che lascia l’incarico alla Residenza Arzaga
• Viene confermata la validità del progetto Sportello Psicologico e si chiede all’assessore di formulare proposte per la prosecuzione dell’attività

2) Sede:

• In considerazione del fatto che la Fondazione Scuola utilizza lo stesso stampatore del Bollettino si autorizza l’uso dell’indirizzario per l’invio della newsletter, con le abituali disposizioni per la protezione dei dati.
• Viene varato ufficialmente, per la prima volta l’organigramma della Comunità disponendone la pubblicazione e divulgazione tramite newsletter e sul sito.
• Date le notizie relative alle dimissioni dei Rav Roberto Colombo e della morà Anna Arbib, la parte relativa alla scuola verrà definita dopo il Consiglio convocato per il 05/07.

3) Scuola:

• Vengono approvati gli organici per la scuola dell’infanzia, per la primaria e per la secondaria di secondo grado.
Per la secondaria di primo grado, per i motivi del punto precedente, verranno definiti nella prossima Giunta.
• Viene concessa l’aspettativa richiesta dalla morà Laura Castelnuovo.

4) Cultura:

• Essendo pervenuta la lettera di dimissioni di Yoram Ortona da Direttore Responsabile del Bollettino, dopo aver ringraziato per l’assidua e preziosa opera svolta in tale ruolo, la Giunta si riserva di procedere alle verifiche dei titoli di alcuni potenziali candidati e rinvia la decisione per la sostituzione.
• L’Assessore Cohen illustra gli sviluppi della fase di studio per l’organizzazione della Giornata della Cultura Ebraica del 05/09 p.v.

5) Varie:

• Viene rinnovato, su proposta del responsabile il contratto di manutenzione delle apparecchiature e degli impianti di sicurezza alla ditta PSE.
• Giovani : i consiglieri delegati alle attività giovanili anticipano alcune linee programmatiche che vedrebbero 2 aree di azione, una per UNDER 18 ed una per OVER 18. Segnalano inoltre che da contatti con il JOINT emerge la possibilità di condividere il costo di una persona incaricata per l’area OVER 18 se la stessa si impegnasse a tenere i rapporti con l’istituzione e con gli altri paesi. Viene incoraggiato l’approfondimento del quadro generale con la predisposizione di una relazione previsionale di attività, costi e ricavi da inserire nelle verifiche di bilancio preventivo del secondo semestre.

Menu