Addio a Rav Garelik z’l, un grande Saggio della sua generazione. Il messaggio dell’ARI. Lasciate un commento

Necrologi

di Redazione

E’ mancato a Brooklyn, a  Rosh Chodesh Adar, Rav Garelik z’l, un grande Maestro, un saggio della sua generazione.

“Discreto, attento, con una parola buona e giusta per tutti, sempre. – dice il Presidente della Comunità ebraica milanese Milo Hasbani – Da parte mia e di tutto il Consiglio, dal nostro Rabbino capo Rav Alfonso Arbib e dal Segretario Generale CEM Alfonso Sassun un commosso ricordo e le condoglianze più sentite alla famiglia e a tutta la comunità Chabad – Lubavitch. Siamo vicini in particolare alla moglie Bessie, alla figlia Rivka, al genero Rav Avraham Hazan”.

Giunto a Milano nel 1958, rav Garelik è stato il primo inviato in Italia dal Rebbe di Lubavitch.

Rav Gershon Mendel Garelik è stato per moltissimi anni il rabbino della sinagoga di via Cellini e fondatore della Scuola del Merkos l’Inyonei Chinuch, ramo educativo del movimento ebraico Chabad Lubavitch, fondato in America nel 1940 dal Rebbe di Lubavitch, Rabbi Yosef Yitzchok Schneerson.

La famiglia Garelik  appartiene alla dinastia dei Chabad Lubavitch che a metà del ‘700 aveva il suo centro nella cittadina bielorussa di Lubavitch. Dal 1941 si spostò a Brooklyn. Una famiglia di emissari del Rebbe, che si è sparsa in ogni angolo del mondo, in Usa, Israele, Sudamerica, Sudafrica, Cina e perfino in Alaska.

 

Il cordoglio dell’Assemblea dei Rabbini italiani

Dice il Talmùd (TB Sanhedrin): Peccato per chi scompare e non è sostituibile –  חבל על דאבדין ולא משתכחין.

La scomparsa di Rav Garelik è una grave perdita per la Comunità ebraica di Milano e per tutto l’ebraismo italiano.
Rav Garelik è stato un elemento fondamentale dell’educazione e della vita ebraica milanese. La sua perdita lascia un vuoto.
Rav Garelik, però, lascia una famiglia che ha continuato e che continuerà la sua opera e generazioni di allievi che secondo i Chakhamim sono come figli. Il Talmùd dice, nel Trattato di Taanit, a proposito di Yaakov Avinù che se i suoi figli sono in vita anche lui continua a vivere.

L’ARI si unisce al cordoglio della famiglia e di tutto l’ebraismo italiano per questa grave perdita, confidando però che il suo insegnamento ci accompagnerà per il futuro.
Rav Alfonso Arbib
Per Consiglio Ari

 

 

Nella foto in alto, Rav Garelik z’l tra Manfredi Palmeri e Milo Hasbani

Articolo precedente
Addio a Riry Lattes Fiano, la signora del sorriso, compagna di vita di Nedo. Il cordoglio della “sua” ADEI-WIZO
Articolo successivo
Addio a Alex Goldstein Goren. Il ricordo dei fratelli

24 Commenti. Nuovo commento

  • Famiglia Tauby
    13 Febbraio 2021 23:34

    Un grandissimo Rabbino e zaddik della comunità ebraica milanese.

    Rispondi
  • BDH

    Rispondi
  • Roberto Schneur Zalman Messina
    14 Febbraio 2021 00:29

    Grave perdita di due Maestri in pochi mesi: prima Rav Shaikevitz e ora Rav Garelik, rispettivamente genero e suocero. Rav Garelik fu il primo Shaliach del Rebbe in Italia e ci ha fatto conoscere e vivere le gioie della vita Chassidica. Semplice e sempre sorridente, dolce e riservato, aveva una straordinaria forza interiore. Lo ringrazio di tutto ciò che ha fatto e di quanto ci ha insegnato. Il giorno della mia Chupà avevo davanti lui: non dimenticherò mai quei momenti. Alò ha Shalom

    Rispondi
  • Ettore Gad Scandiani
    14 Febbraio 2021 01:25

    Immane perdita di un Maestro per tante generazioni a Milano. Una figura importante, carismatica. Un Rav che ha trasmesso l’amore per l’ebraismo raccogliendo attorno a sé tanti discepoli, espandendo anche nella nostra città il Movimento di Lubavich. BDH

    Rispondi
  • Jona Dilamani
    14 Febbraio 2021 07:28

    Zichrono livracha
    Una perdita molto dolorosa , tante condoglianze a tutta la famiglia

    Rispondi
  • Abitavamo di fronte alla fam. Garelik in via Uberti e mia papà z”l era membro del suo tempio invia Cellini. Persona positiva, ha ufficiato il mio matrimonio e nel suo discorso ha parlato sorridendo di come giocavo a calcio da bambina con i ragazzi per strada ( mia suocera quasi sveniva!). Sempre sorridente e con una buona parola…ha fondato una dinastia che segue la sua strada. Addio rav Garelik….

    Rispondi
  • Carol HOFFNER
    14 Febbraio 2021 15:50

    Una GRANDE PERDITA PER TUTTI. UNA PERSONA CHE SORRIDEVA SEMPRE E MI FACEVA COMPLIMENTI . SONO VICINO ALLA FAMIGLIA.

    Rispondi
  • Una grande perdita per tutti noi. BDH
    Claudio e Monica Capelluto

    Rispondi
  • Doris Slucki Anter
    14 Febbraio 2021 17:25

    Ci ha lasciato un grande Maestro, un uomo sempre sorridente che ha fatto molto per la nostra comunità lo ricordo con tanto affetto e sono vicina alla cara Rebbezen e ai figli in questo momento di grande dolore. Non lo dimenticheremo

    Rispondi
  • Yoram Ortona
    14 Febbraio 2021 17:38

    Rav Gershon Mendel Garelik (Z”L) è stata una figura di Maestro e di grande Rabbino nella nostra Comunita ebraica di Milano. E’ venuta a mancare una grandissima persona con una profonda umanità. Io vorrei ricordarlo, oltre che per i suoi insegnamenti, anche per il suo sguardo, con i suoi occhi azzurri che riuscivano a penetrare nel cuore e nell’anima di ogni ebreo. Baruch Dayan Haemet!

    Rispondi
  • Cecilia Nizza
    14 Febbraio 2021 17:45

    Come ho scritto anche altrove, la scomparsa di Rav Garelik rappresenta la fine di una generazione di maestri che ci hanno accompagnato nella nostra giovinezza. Che il loro sia di esempio per i giovani rabbanim! Che la sua memoria sia di benedizione e di consolazione.

    Rispondi
  • È una notizia che mi ha profondamente colpita. Un grande Maestro che fortunatamente ci ha trasmesso grandi importanti insegnamenti. Che il suo ricordo ci accompagni sempre. Un abbraccio grande a tutta la famiglia, che porto sempre nel cuore.

    Rispondi
  • Baruh Dayan Haemet che il suo ricordo sia di benedizione

    Rispondi
  • Enrique e Ester Silvana
    14 Febbraio 2021 18:04

    Che il suo ricordo sia benedizione
    Siamo affettuosamente vicini alla famiglia in particolare alla Signora Bessi ed alla figlia Rivka
    È stato un grande Maestro un uomo di grande umanità che aveva sempre una parola buona per tutti
    Lo ricorderemo sempre con grande affetto e gratitudine
    Enrique e Ester Silvana Konigsman

    Rispondi
  • Grande Maestro, grande Rav e grande uomo. Sentiremo tantissimo la tua mancanza. Baruch Dayan Haemet. Un abbraccio alla Morá Garelik, alla Morá Rivky e alla Morá Soshi. Lea Cohen

    Rispondi
  • Ester Picciotto
    14 Febbraio 2021 19:23

    Un punto di riferimento importante per la comunità di Milano. Un abbraccio alla morà Bessie e a tutta la famiglia

    Rispondi
  • Elia Enrico Richett
    14 Febbraio 2021 19:33

    Per me è stato un Maestro di Tora’ e un modello di vicinanza ad ogni singolo ebreo. Mi ha avviato a studi più approfonditi di Tora’ ed ha gioito con me e per me per i risultati che ho conseguito nel tempo. Mi ha dimostrato sempre affetto e rispetto. Mancherà la sua figura carismatica. Tihye nishmatho tzerura bitzror hachayim.

    Rispondi
  • Una grande perdita per la comunità di Milano, ci ha lasciato un grande Tzaddik. Che il suo ricordo sia di benedizione, Baruch Dayan Haemet. Sincere condoglianze a tutta la famiglia. Con affetto. Alberto e Daniela Djemal

    Rispondi
  • Rita Bordogna
    14 Febbraio 2021 23:18

    Il suo ricordo è luce

    Rispondi
  • Maurizio Coen
    15 Febbraio 2021 12:36

    Il suo sorriso diceva più di molte parole.
    ברוך דיין האמת

    Rispondi
  • Ruthi Pinto Akselrod
    15 Febbraio 2021 17:58

    Molto spiaciuti di sentire questa notizia. Rav Garelik era una colonna nella Comunita’ di Milano.
    Ricordo bene l’amicizia che strinse con papa’, Emilio Pinto z”l.
    Condoglianze alla Rebbetzin e a tutta la famiglia.
    יהי זכרו ברוך
    Ruthi Pinto e fam.

    Rispondi
  • Monica Civre Metta
    15 Febbraio 2021 19:11

    Condoglianze a tutta la famiglia per questa grave perdita. In particolare un abbraccio a Mora’ Garelik e a Mora’ Rivki. Baruch Dayan Haemet
    Monica Metta

    Rispondi
  • Nadav Crivelli
    16 Febbraio 2021 10:48

    ברוך דיין אמת
    צדיק אמיתי בימינו, רב גרליק נתן עצות חשובות וטובות למאות בני אדם, תמיד בהבנה עמוקה ובענבה גדולה. הדיברי תורה שלו בבית הכנסת במילאנו תמיד נגעו לי בלב בחכמה שלהם . יהי זכרו ברוך

    Rispondi
  • Sentite condoglianze a tutta la famiglia ! Un forte abbraccio a Rivki e Levi per questa dolorosa perdita

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.

Menu