“Kickoff Party”, a Milano i giovani ebrei fanno festa

di Nathan Greppi
Sebbene sia nata da poco, l’associazione giovanile F205J sta già iniziando a distinguersi nell’ambiente ebraico milanese. Alla festa Kickoff Party, da loro organizzata mercoledì 30 novembre presso il locale Circle di Milano, hanno partecipato circa 110 ragazzi, dei quali la maggior parte erano milanesi e una decina venivano da altre città italiane (Roma, Torino, Genova, ecc.).

L’evento è stato organizzato in collaborazione con l’Assessorato ai Giovani della Comunità Ebraica di Milano, tanto che era presente l’Assessore Ilan Boni, e REWiBE, divisione dell’UGEI (Unione Giovani Ebrei d’Italia) che si occupa di organizzare eventi (e che proprio al Circle aveva già fatto una festa di Purim a marzo). I partecipanti sono arrivati poco alla volta, diventando sempre più numerosi nel corso della serata.

Come ad ogni festa di questo genere, i ragazzi si sono divertiti ballando al ritmo di musica israeliana e delle canzoni più in voga del momento. Per molti è stata anche un’occasione per rivedere gli amici che magari non vedevano da tempo, e per conoscerne di nuovi con cui bere un drink insieme.

“L’evento di ieri sera è stata un’occasione meravigliosa per rilanciare l’ebraismo milanese,” dichiara a Mosaico il Presidente UGEI David Fiorentini. “Solamente unendo le forze potremo ottenere risultati significativi, per questo ringrazio il nostro Consiglio, il Team REWiBE e lo staff di F205J. Preparatevi, questo è solo l’inizio!”

Gli eventi giovanili non si fermano qui per l’anno 2022: nel corso della serata, i ragazzi di REWiBE hanno invitato i presenti a partecipare anche a Winter.ly, il campeggio invernale che si terrà dal 29 dicembre al 2 gennaio, subito dopo il Congresso annuale dell’UGEI (27-29 dicembre).

 

(photo credits: Emanuele Cappelletti)