Alain Finkielkraut: racconto “in prima persona”

Libri

di Nathan Greppi
Un’autobiografia intellettuale: il filosofo parigino, figlio di sopravvissuti, anima del maggio francese, poi critico verso certa sinistra antisionista, ripercorre mezzo secolo di impegno civile

Eroi e viaggiatori di confine

Libri

di Ester Moscati
La splendida e travagliata terra marchigiana è il paesaggio su cui si muovono i personaggi (storici) raccontati da Bendaud. Rabbini, stampatori, commercianti in perenne cammino

Adolf Eichmann al processo a Gerusalemme

La tana del mostro

Libri

di Marina Gersony
Un uomo meschino, nazista fino alla fine, dipinto nel suo esilio argentino, tra noia e nostalgia. Dietro il volto del mite Klement si celava uno dei più grandi mostri e carnefici della Storia

Il rispetto e la passione

Libri

di Marina Gersony
Io sono del mio amato, romanzo di Annick Emdin per Astoria. Chaim e Myriam, Levi e Yael. L’amore attraversa il tempo e lo spazio e impone, sempre, difficili scelte all’animo umano

Piccolo mondo felice, sull’orlo dell’abisso

Libri

di Ester Moscati
Rodi, la Rosa dell’Egeo, isola di sole, cicale e profumi. Rodi e la juderia, il quartiere ebraico. Marco Di Porto ambienta in questo luogo il suo romanzo, ispirandosi alla storia del nonno Salomone Galante. Il tempo è quello al confine tra la felicità e l’orrore, gli anni Trenta del Novecento.

Abecedario dell’antisemitismo di oggi e sempre

Libri

di Michael Soncin
Un’analisi esaustiva di un fenomeno che col passare del tempo muta, diversificandosi a sua volta nei vari contesti e situazioni sociali. “Nessuna società sana ospita un antisemitismo diffuso, o qualsiasi altra forma di odio”.

Menu