Cresce la popolazione ebraica nel mondo. Il numero si avvicina a quello del 1925

Mondo

di Paolo Castellano
Per celebrare la Giornata della memoria della Shoah, Yom HaShoah, l’ufficio centrale di statistica di Israele ha rilasciato un report sulla presenza ebraica nel mondo. Secondo l’ente statistico nel 2018 sono stati rilevati 14,7 milioni di individui di origine ebraica. Il numero è molto vicino a quello registrato nel 1925.

Moshe Kantor, fondatore dell'Istituto Kantor

Antisemitism Worldwide Report 2019, il rapporto dell’Istituto Kantor di Tel Aviv

Mondo

di Nathan Greppi
Nel 2019 gli episodi di violenza antisemita sono aumentati del 18% rispetto al 2018. I fattori determinanti sono: nazionalismo e hate speech. E’ quanto emerge dal Report annuale sull’antisemitismo a livello globale nel 2019 e all’inizio del 2020 dell’Istituto Kantor presentato su Zoom il 20 aprile, seguito in diretta da Mosaico.

Persone manifestano contro le derive di xenofobia e antisemitismo legate al coronavirus

L’Anti-Semitism Accountability Project pubblica una pagina web per denunciare xenofobia e antisemitismo legati al Covid-19

Mondo

di Ilaria Ester Ramazzotti
Il progetto è stato realizzato dall’Anti-Semitism Accountability Project con l’America China Public Affairs Institute. Le due organizzazioni utilizzeranno i dati raccolti per sviluppare delle analisi e contribuire a combattere gli episodi di discriminazione legati all’emergenza coronavirus, sia online che nelle comunità locali.

Usa. Graffiti antisemiti su una sinagoga in Alabama durante Pesach

Mondo

di Paolo Castellano
Durante la prima notte di Pesach una sinagoga dell’Alabama è stata vandalizzata con frasi antisemite e simboli nazisti come svastiche e riferimenti alle SS. Le istituzioni americane hanno condannato il gesto e avviato un’indagine per scoprire l’identità degli autori.

Una vignetta rappresenta l'ex ministro Cuyzn, di origine ebraica, versare veleno in un pozzo

L’antisemitismo in Francia si diffonde fra emergenza coronavirus e cospirativismo

Mondo

di Ilaria Ester Ramazzotti
Il coronavirus riaccende in Francia l’antico antisemitismo cospirativista. Eloquente è una vignetta satirica raffigurante l’ex ministra della salute francese Agnes Buzyn, di origine ebraica, mentre versava veleno in un pozzo.E un video su Youtube accusa lei e il marito ebreo di commerciare la clorochina contro il covid-19.

Rifugiati, ebrei e HIAS in Europa

Mondo

di Ilan Cohn, Direttore HIAS Europa
HIAS aiuta tutti i rifugiati di tutte le religioni in tutto il mondo. Ora, come in quasi ogni parte del mondo, Covid-19 ha trasformato il significato del nostro lavoro e ha creato nuovi ostacoli.

Menu