Mondo

Il salone della alià

Mondo

migliaia di persone visitano il salone della alià. È come passare 12 ore in Israele. 120 stand offrono al visitatore un’occasione di scoprire differenti aspetti della vità nel Paese e le possibilità d’inserimento per gli olim hadashim, i nuovi immigranti. Numerosi i padiglioni di prodotti “blue e bianco” direttamente
arrivati da Israele, con i loro profumi e colori

Irving: la sentenza di Vienna e il veleno di Sergio Romano

Mondo

di prigione per sue dichiarazioni fatte in Austria nel 1989 in violazione alla Legge che proibisce di mettere in dubbio l’Olocausto o l’esaltazione del nazismo nella terra natale del dittatore nazista. Ma cosa ha detto di così grave per far sì che la festa per il suo 70° compleanno che si sarebbe dovuta tenere a un raduno di nostalgici

Sdegno e paura a Parigi per la morte del giovane Ilan Halimi

Mondo

hanno sfilato domenica 19 febbraio nelle strade di Parigi per ricordare Ilan Halimi, il giovane ebreo ucciso da una banda di “teppisti di periferia”. Molti dei partecipanti portavano un nastro nero con la stella di David con scritte: “Fiero di essere ebreo” e “Giustizia per Ilan”. Ilan era stato rapito il 21 gennaio. Una banda l’aveva attirato in una trappola

Serata annuale di Tsad Kadima

Mondo

L’associazione israeliana che educa e riabilita giovani cerebrolesi, si appresta a tenere il 26 marzo l’annuale serata di Gala a Gerusalemme. La serata costituisce l’occasione di riunirsi

Menu