Il docente universitario David Miller

Inghilterra: deliri antisemiti di un docente universitario

Mondo

di Nathan Greppi
Nonostante le sue esternazioni abbiano destato scandalo, l’UCU, sindacato britannico che tutela il personale universitario, ha preso le difese di David Miller, un docente che negli ultimi tempi ha più volte esternato un odio per gli ebrei e Israele infarcito da numerose teorie del complotto.

Miller, che insegna Sociologia Politica all’Università di Bristol, in Inghilterra, ha accusato un’associazione ebraica del suo ateneo di fare parte di una presunta cospirazione sionista globale, accusando loro e l’Unione degli Studenti Ebrei di essere coinvolti, in quanto sionisti, in un progetto per “incoraggiare l’islamofobia e il razzismo anti-arabo.” Inoltre, ha preso posizione contro la definizione di antisemitismo dell’IHRA, adottata dalla sua università nel novembre 2019, e che secondo lui farebbe parte di un piano d’Israele per sferrare un attacco contro la sinistra in “un tentativo degli israeliani di imporre la loro volontà in tutto il mondo.”

Questa non è la prima volta che Miller, che al momento è indagato dalla polizia locale di Bristol, esterna teorie complottiste sugli ebrei: in passato ha affermato che il dialogo interreligioso tra ebrei e musulmani sarebbe un “cavallo di Troia” d’Israele per “normalizzare il sionismo nella comunità islamica.” Ha inoltre accusato l’attuale capo del Partito Laburista, Keir Starmer, di venire finanziato con “denaro sionista” per i suoi tentativi di rimediare agli scandali di antisemitismo in seno al partito. Proprio in merito a questi scandali, in passato Miller ha preso parte al Movimento della Resistenza, fondato dall’ex-deputato laburista Chris Williamson per accogliere tutti gli ex-laburisti espulsi per atti antisemiti.

Nonostante la sua importanza istituzionale, il sindacato UCU ha una brutta fama nella comunità ebraica britannica: sin dal 2007 è stato direttamente coinvolto in diverse iniziative legate al BDS, e si è sempre rifiutato di accettare la definizione di antisemitismo dell’IHRA.

Menu