logo di radio statale e razzi su Israele

Israele accusato di compiere uno “sterminio” e un “genocidio” su Radio Statale; sospesi i giornalisti che non erano d’accordo

Italia

di Redazione 
Sospesi a tempo indeterminato. Praticamente cacciati, come giornalisti, da Radio Statale, l’emittente liberamente autogestita da un gruppo di studenti che trasmette negli spazi e con le attrezzature fornite dall’Università Statale di Milano. Motivo? Aver protestato e denunciato con fermezza l’uso di termini come “genocidio” e “sterminio” in merito allo scontro tra lo stato d’Israele e Gaza durante una trasmissione che commentava la recente Guerra dei razzi.

Memoriale della shoah esterno

Il Memoriale della Shoah aperto anche ad agosto

Italia

di Redazione
Per la prima volta dalla sua apertura nel 2013 il Memoriale rimane aperto per tutto il periodo estivo, nella corsa alla ripresa post emergenza Covid. Ad agosto sarà aperto il sabato e la domenica.

Manifestazioni contro il green pass

Green pass come stella gialla: un paragone assurdo e inaccettabile

Italia

di Marina Gersony
Per l’ennesima volta in questi giorni campi di concentramento, deportazioni e simboli come il Maghen David sono stati tirati in ballo per cause che non hanno nulla a vedere con quello che sono o rappresentano, come nelle inaccettabili le manifestazioni di domenica 25 luglio in tutte le città d’Italia.

L'esterno della sinagoga di Siena (Credito foto: ©David Fiorentini)

Riaprono la Sinagoga e il Museo ebraico di Siena

Italia

di David Fiorentini
Dopo oltre quattro mesi di chiusura, Mercoledì 21 Luglio, la Sinagoga e il Museo ebraico di Siena hanno finalmente riaperto al pubblico. Presenti alla cerimonia le istituzioni locali ed ebraiche.

Menu