McDonald in bianco-azzurro

Mondo

Due succursali della McDonald in Israele saranno dotate di nuove insegne in modo che i futuri clienti siano correttamente informati che quei punti vendita sono controllati e quindi garantiti kasher.

Per un’iniziativa sostenuta dal rabbino capo di Tel Aviv, Yisrael Meir Lau, i due negozi della catena di fast-food cittadini, che hanno la certificazione rabbinica, avranno nuove insegne scritte in ebraico con la parola ‘kasher’ scritta chiaramente con i colori nazionali bianco e azzurro.

Questo per evitare che turisti o giovani che vengono da fuori città per una visita e che si servono in una succursale kasher, ritengano erroneamente che tutte le succursali israeliane di McDonald siano kasher. Gli altri punti vendita, circa un centinaio, in Israele mantengono invece la caratteristica insegna bianca, gialla e rossa scritta in inglese.

Menu