Maggioranza dei tedeschi contro l’antisemitismo

gauck
Joachim Gauck, presidente della Germania

Il presidente tedesco Joachim Gauck ha espresso la sua solidarietà alla Comunità ebraica in Germania in occasione di Rosh Hashanah. «Il fatto che il numero di crimini antisemiti in Germania sia aumentato più di un quarto mi disgusta», ha scritto Gauck in un comunicato in cui ha inviato il suo messaggio augurale per il Capodanno.

Il presidente ha poi precisato che la stragrande maggioranza in Germania non tolleri gli attacchi contro gli ebrei e auspichi una vita ebraica forte e sicura di sé. «Un attacco alla vita ebraica è come un attacco alla nostra intera comunità», ha scritto il presidente nel suo comunicato.  Con il nuovo anno inizia un momento di riflessione e di speranza, ha aggiunto Gauck ricordando i numerosi incontri di speranza con la Comunità ebraica. Anche se – in riferimento agli attacchi antisemiti -, il capo dello Stato ha precisato che guardarsi indietro non vuol dire avere l’animo leggero.